alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_20141101_122058

Monachelle alla zucca

L’idea di questi deliziosi dolcetti mi è venuta pensando ai biscotti della monaca…di solito a forma di s e a base di strutto, zucchero e farina che solitamente la mia mamma prepara per la ricorrenza del 2 novembre.  Da piccola me li trovavo nel cestino la mattina assieme ad ogni ben di Dio: cioccolato vario, frutti, caramelle, biscotti e…solitamente sul fondo del cestino c’erano dei soldini che i cari defunti avevano depositato a mezzanotte. Ricordo come io, mio fratello e i miei cugini ancora piccoli eravamo lesti a vedere i doni che i morticini avevano lasciato…

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di strutto
  • 200 g di pasta cresciuta
  • Cannella un cucchiaio raso
  • Acqua qb

Armatevi di pazienza perché la croccantezza vuole il suo tempo…

  1. Sciogliere lo zucchero nello strutto per bene
  2. Mischiate la farina con la pasta cresciuta
  3. Unite tutti gli ingredienti in un recipiente
  4. Lavorate l’impasto per molto tempo finché sarà liscio e lucido
  5. Eventualmente aggiungete poca acqua per aiutarvi a impastare
  6. Lasciate riposare per 10 minuti
  7. Stirate la sfoglia
  8. Ricavate tanti piccoli dischetti
  9. Farciteli
  10. Sovrapponete altri dischetti e premete per bene…magari bagnando i bordi
  11. Rifinite coi rebbi di una forchetta
  12. Infornate a 180 per 20 min circa…non diventeranno dorati ma è una loro caratteristica

Ingredienti per la farcia

  • 500 g di zucca a pezzetti
  • 300 di zucchero di canna
  • Aroma di vaniglia
  • Ginepro
  • Chiodi di garofano
  1. In una pentola mettete tutti gli ingredienti
  2. In un infusore in metallo (tipo quello del the) mettete ginepro e chiodi di garofano e aggiungetelo alla zucca e zucchero
  3. Lasciare cuocere a fuoco lento…quando la zucca sarà cotta, togliete l’infusore e date due colpi di frullatore ad immersione
  4. Lasciate cuocere finché non avrete ottenuto una bella marmellata densa.

 

Provate!!!

 

 

Commenti