PAPPARDELLE CON POLPETTE AL SUGO

s 0071
difficoltà:
Facile
metodo di cottura:
In tegame
preparazione:
20
tempo di cottura:
20
tempo totale:
40
per 4 PERSONE
PAPPARDELLE ALL'UOVO 500 g
macinato di bovino 300 g
salsicce 3
uova 3
salsa di pomodoro 700 g
scalogni 2
parmigiano q.b.
pane raffermo q.b.
olio q.b.
sale q.b.

Queste pappardelle con polpette al sugo la prima volta me le fece tanti anni fa la madre di un mio carissimo amico, anzi diciamo meglio un fratello, che purtroppo adesso non c’è più.
Non ero mai stato abituato a mangiare pasta e polpette insieme.
Da quella volta mi si aprì un mondo.
Più volte poi rimangiai questo piatto stratosferico dal mio amico.
E dopo tanti anni ho voluto riassaporarlo ripensando a quel bel giorno di tanti anni fa.
La mia mogliettina me lo ha ripreparato in modo perfetto.

Per iniziare prendiamo il macinato di bovino e le salsicce spellate ed uniamole in una ciotola con le uova, il parmigiano, il pane raffermo (bagnato in acqua e ben strizzato) ed il sale.
Impastiamo bene amalgamando tutti gli ingredienti andando a formare un composto bello sodo.
Iniziamo ora a formare le polpettine della grandezza di un acino d’uva.
In un tegame imbiondiamo lo scalogno con dell’olio e disponiamo le polpette tutte sul fondo.
Facciamo cuocere per 2-3 minuti a fuoco abbastanza alto per far sigillare la carne e poi una decina di minuti a fuoco basso.
Ora aggiungiamo la salsa di pomodoro a coprire e lasciamo andare per altri 10-15 minuti a fuoco moderato coprendo.
Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata lasciandola al dente.
Scoliamola e passiamola nel tegame con le polpette al sugo aggiungendo acqua di cottura se secca troppo.
Serviamo caldo

Commenti