alice lifestyle leonardo marcopolo
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Piatto base di lenticchie giallo-rosse cucinate all’indiana.

Ecco qui le attese lenticchie all’indiana, un piatto semplice e basico che potrebbe riaccendere qualche cuore!

Premetto che esistono svariati tipi di piatti a base di lenticchie in India e piano piano vedrò di pubblicare altre ricette a riguardo, soprattutto dedicherò un articolo alle lenticchie che possiamo trovare tipiche di quelle zone ed i vari piatti .

La cucina indiana prevede quasi sempre nelle sue portate una ciotolina di lenticchie come possono essere queste che vi presento oggi.

[youtube]cAMNQO2O4p0?list=UUVSxmQt6hc5nTi019KP22cw[/youtube]

 

RICETTA PER 3 PORZIONI ALL’INDIANA:

1cipolla grossa
1 tazza lenticchie del tipo giallo-rosso
1 chucciaino curcuma
1 chucciaino di semi di cumino
1 pezzetto cannella
3-4 chiodi di garofano
1 pizzico di assafetida  hing
2 cucchiai di burro ghee o olio vegetale
1 spicchio scarso di aglio
3-4 cucchiai di purea pomodoro oppure 2 pomodori freschi

sale q.b.

OPZIONALE

per donare più gusto:  1/2 cucchiaino di garam masala

Nelle ricette originali c’è sempre in India (ma io lo ometto perchè alla maggiorparte non piace piccante): 1 cucchiaino di polvere di peperoncino rosso e peperoncino verde tagliato fine a pezzi ed inseriti durante il soffritto

Per dare un tocco delicato ed una buona decorazione: foglie di coriandolo fresche sminuzzate

PROCEDIMENTO:

1- lasciamo a bagno in acqua le lenticchie per tutta la notte precedente, il giorno successivo le portiamo ad ebollizione in una pentola con dell’acqua in modo che esse rimangano morbide ma non troppo perchè ricordiamoci che successivamente subiranno un’ulteriore una semi cottura di circa 7 min. in pentola con il sugo.

(per chi ha la pentola a pressione può utilizzarla senza lasciare tutta la notte le lenticchie a macerare)

2- facciamo soffriggere nell’olio o ghee in pentola calda in ordine : il cumino, le spezie,l’aglio e la cipolla  e lasciamo diventare traslucida la cipolla. (per chi utilizza il pomodoro fresco tagliato a dadini deve aggiungere dopo 2 minuti i cubetti).

3-(per chi sceglie la purea) inseriamo ora la purea di pomodoro ed il garam masala opzionale. Ci gettiamo subitamente le lenticchie e da 1/2 a 1 bicchiere d’acqua a seconda delle lenticchie se necessitano più o meno acqua in modo da dare alla massa una testura simile a quella che ho mostrato nel video, quasi come una zuppa.

Lasciamo rapprendere leggermente, controlliamo di sale ed una volta raggiunta la giusta consistenza per il sugo e le lenticchie spegniamo (per chi desidera guarnire il piatto con del coriandolo fresco aggiunga ora il coriandolo tagliuzzato) chiudiamo con un tappo, dopo 2 minuti andiamo a servire in ciotola con sopra un piccolo cucchiaino di ghee che si sciolga mentre lo portiamo in tavola.

Se seguite le procedure indicate avrete la buon riuscita di un tipico piatto indiano.

Commenti