alice lifestyle leonardo marcopolo
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dolce Indiano speziato con yogurt zafferano e cardamomo (al cucchiaio)

Dolci profumi e aromi accompagnati da un fantastico colore………….

Oggi vi volevo presentare questo dolcetto semplice facile e veloce da farsi ma con un pochino d’attesa…………..

Premetto non sia un dolce tipico del Punjab o del nord ma molto conosciuto in varie zone dell’India e da noi si può trovare in alcuni ristoranti indiani sulla carta dei dessert. Scopritelo e assaporatelo .

[youtube]6zDJNqny2Yc?list=UUVSxmQt6hc5nTi019KP22cw[/youtube]

 

RICETTA:    per 4 coppe abbondanti :

1L di yogurt possibilmente fatto a casa oppure intero

3 cucchiai di latte intero fresco

1 bustina di zafferano da 0,05g

3-4 cucchiai di mandorle a scaglie e o pezzetti

2 cucchiai di granella di pistacchio

4-5 cucchiai di zucchero (più che altro a piacere)

5  baccelli di cardamomo verde

PROCEDIMENTO:

1) Lasciare lo yogurt in uno straccio a scolare i liquidi in eccesso per almeno 4-5 ore. (trucco per evitare l’attesa, usiamo yogurt greco)

2) schiacciare i baccelli di cardamomo ed inserirli nel latte che poi andiamo a scaldare fino quasi a ebollizione, una volta ritirato dal pentolino o microonde mettiamo del cellophane e lasciamo aromatizzare il latte con il cardamomo per almeno 20 min. Successivamente andiamo a filtrare il latte.

3) ci aggiungiamo lo zucchero e lo zafferano, io ora ho abbondato nella ricetta perchè a me piace però capisco che a molti può dare fastifio dunque consiglio di aggiungere lo zafferano poco per volta e regolarsi in base al gusto.. Il colore del dessert non deve essere giallo come un risotto ( a parte per chi a come me piace) ma essere un bianco sporco che tende al giallino.

4) prendiamo lo yogurt compatto e gli inseriamo questo latte aromatizzato e zuccherato , mischiamo bene il tutto.

5) aggiungiamo alla miscela dei pezzi di mandorla

6) cospargiamo di mandorle in scaglie e granella di pistacchi la superficie del dolce che abbiamo posto in bicchieri da dessert.

 

 

 

Commenti