alice lifestyle leonardo marcopolo
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Riso Basmati Indiano aromatizzato all’Aneto e semi di Mostarda neri

Oggi parleremo di un’altra spezia un po’ più conosciuta ma per molti ancora da scoprire….

…..stiamo parlando dell’aneto, spezia nota ed utilizzata in europa soprattutto nella cucina nordica ma molto utilizzata anche in India e con questa ricetta volevo proporvi l’utilizzo della stessa in stile indiano.

Ricordo che l’aneto è una spezia originaria dell’Asia sudoccidentale e coltivata fin dall’antichità. Le sue proprietà più importanti sono quelle antispasmodiche, carminative e stomachiche, è utilizzato contro flatulenze, disturbi digestivi, inappetenza e per la stimolazione della secrezione lattea. E’ inoltre consigliato come diuretica.

Mentre i semi di senape sono considerati officinali ed è molto importante sapere che contengono una parte di proteine; essi favoriscono l’irrorazione sanguigna ed è ottimo farvi dei pediluvi in caso di piedi freddi.

[youtube]zUo7UEuXJGk[/youtube]

RICETTA: per 2-3 porzioni di riso

del riso cotto in bianco precedentemente (da crudo un bel bicchiere abbondante anche 1 bicchiere e mezzo)

2 cucchiaini  di semi di senape neri

2 baccelli di cardamomo nero

4 cucchiai di olio di semi o 2 cucchiai e mezzo di ghee

2 ramoscelli di aneto fresco tagliato grossolanamente

PROCEDIMENTO:

Riscaldare sul fuoco l’olio oppure il ghee, aggiungervi i semi di senape e  i baccelli di cardamomo nero in modo che si friggano nell’olio, quando i semini iniziano a scoppiettare sono pronti e passiamo ad aggiungerci il riso… mescoliamo e subito ci aggiungiamo l’aneto tagliuzzato. Mescoliamo con cura e facciamo rapprendere il riso sempre a fuoco vivace; una volta l’aneto appassisce ed il riso ben sfrigola in pentola allora possiamo andare a servire . Ricetta facilissima di 10 min.

Commenti