alice lifestyle leonardo marcopolo

la Tenerina blog

Ecco un altro sito Alice Blog Siti

CREMA DIPLOMATICA O CREMA CHANTILLY ALL’ITALIANA

crema diplomatica o chantilly italiana

La “vera” crema Chantilly non è altro che panna montata zuccherata, al profumo di vaniglia mentre quella che in Italia chiamiamo “chantilly” è la CREMA DIPLOMATICA: composta di 2/3 da crema pasticcera e di  1/3 da panna montata.

Perfetta per farcire torte o buonissima anche mangiata al cucchiaio….

INGREDIENTI:

 

CREMA PASTICCERA:

4 TUORLI

100 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

30 GR DI FARINA O AMIDO DI MAIS O RISO

MEZZO LITRO DI LATTE

SCORZA  DI UN LIMONE

VANIGLIA

 

CHANTILLY FRANCESE (PANNA MONTATA):

250 ML DI PANNA PER DOLCI FREDDA

50 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

1 BACCA DI VANIGLIA

CREMA PASTICCERA:

  • Per prima cosa scaldare il latte, aggiungendovi anche la scorza di limone (solo la parte gialla,che poi andrà eliminata) e la vaniglia.
  • In un pentolino a parte lavorare i tuorli con lo zucchero, aiutandosi con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungere a poco a poco la farina,mescolando continuamente, in modo da non avere grumi.
  • Quasi a filo aggiungere il latte bollente aromatizzato al limone e vaniglia e mescolare continuamente.
  • Mettere il pentolino sul fuoco e sempre mescolando bene fare  sobbollire per circa 5 minuti.
  • Una volta che la crema ha raggiunto la consistenza densa e cremosa versarla in una ciotola  e farla raffreddare prima di utilizzarla.Per evitare che si formi una specie di crosta sulla superficie è utile coprire la crema pasticcera con della pellicola, a contatto.

CREMA CHANTILLY FRANCESE:

  • Con un coltellino  incidere la bacca di vaniglia per tutta la sua lunghezza e unire i semini ( se non usate la bacca potete unire qualche goccia di aroma alla vaniglia)  alla panna fresca,  fredda di frigorifero.
  • Montare la panna aggiungendo poco alla volta lo zucchero. Fare attenzione alla panna: se è troppo montata vengono fuori i grassi e lascerà uno spiacevole senso di unto in bocca….ma non dovrà nemmeno essere  troppo colante! La crema dovrà essere gonfia e spumosa.

CREMA DIPLOMATICA O CHANTILLY ALL’ITALIANA:

Incorporare la crema chantilly francese (panna) alla cremapasticcera, con una spatola, molto delicatamente, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

N.B. La foto è della lavorazione della crema pasticcera con la panna!

 

 

 

 

 

Commenti


Al.ma Media srl - V.le Bruno Buozzi, 64, 00197 Roma Tel. +39 06.43224.1 Fax+39 06.43224.704 - P.iva, C.F. e Reg. imprese Roma n. 13521361009 -REA RM -1453670