crema di limoncello – ricetta liquori

crema di limoncello

Buongiorno oggi  voglio lasciarvi la ricetta per un liquore buonissimo adatto a questa stagione , una crema di limoncello bevuta bella fresca come digestivo o per affogare un bel gelato alla crema una vera bontà, anche questa è una ricetta del mio papà che io porto nel cuore la nostra dispensa una volta l’anno sembrava una distilleria gli piaceva fare liquori per poi offrire e regalare ad amici e parenti, non vi dico per fare il melino quante mele ci fece mangiare ahahahahah ,sono ricordi che porto ne cuore con tanta gioia . Un mese fà la mia amica Chiara mi ha regalato dei bellissimi limoni del suo albero quindi senza pesticidi e veleni vari e così ho pensato di farci questa stupenda crema di limoncello  ,vi lascio la ricetta .

crema di limoncello

Ingredienti per 2 lt di crema di limoncello:

  • 10 limoni
  • 1 lt di alcool alimentare
  • 2 lt di latte parzialmente scremato
  • 2 kg di zucchero semolato
  • 1 baccello di vaniglia

Per prima cosa ci dobbiamo procurare un bel barattolo di vetro bello grande e capiente .

Lavate i limoni accuratamente e magari aiutandovi con uno spazzolino , li asciugate e con l’aiuto di un pela patate li sbucciate mi raccomando solo la parte gialla , per questo vi consiglio di farlo con il pela patate , le bucce le mettete nel barattolo che ci siamo procurati precedentemente e ci aggiungete 1 lt di alcool alimentare  lo mettete in una stanza al buoi per 20 giorni ogni giorno prendete il barattolo e agitatatelo molto bene .

crema di limoncello

Passati i 20 giorni prendete una casseruola versateci i 2 lt di latte e i 2 kg di zucchero il baccello di vaniglia tagliato a metà e privato dei propri semini (se non avete la vaniglia potete usare 2 bustine di vanillina) e portate a bollore , fate bollire 20 minuti circa il tempo che si scioglie tutto lo zucchero,e lasciatelo raffreddare .

Una volta che il latte si è raffreddato versatelo nel barattolo e lasciatelo altri 10 giorni al buio sempre agitandolo 1 volta al giorno .

Trascorsi i 10 giorni con l’aiuto di un’imbuto e delle garze filtrate il liquore , mettetelo nelle bottiglie ben chiuso e io ne metto una subito in fresco e le altre nella mia dispensa in modo da poterlo offrire tutto l’anno …….

 

Commenti