Pane alla cannella – ricetta lievitati dolci

pane alla cannella

Buongiorno è stato amore a prima vista , navigando in rete ho trovato un blog ” Il sapore del sale” molto bello oltretutto dove è stato presentato questo pane sono rimasta folgorata e l’ho rifatto subito, eccezionale  per la colazione di queste mattine di settembre che inizia a fare freschetto , quel inconfondibile profumo di cannella si  devo dire che è proprio la colazione adatta nei mesi freddi anche una squisita merenda davanti al cammino , già mi vedo prendere il tè con la mia amica Marina o con mio marito mentre fuori piove e questo pane mi invade i sensi per il suo profumo .

Io vi lascio la ricetta……..

 

Ingredienti per il pane alla cannella : 

Per l’impasto

  • 385 gr di farina Arifa ma potete usare anche la farina “00”
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 15 gr di lievito madre secco alle germe di grano
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 60 gr di burro
  • 80 ml di latte
  • 60 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 12 cucchiaino di sale

Per la farcitura

  • 60 gr di burro
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere

 

Procediamo……….Per prima cosa nella ciotola del mio Kenwood ho setacciato le 280 gr di farina con lo zucchero , il lievito e il sale , in un’ altra ciotola più piccola ho sbattuto le due uova a temperature ambiente ,e in un pentolino sciolgo il burro con il latte e lo faccio raffreddare , una volta raffreddato aggiungo l’acqua e l’estratto di vaniglia. Una volta che ho tutti gli ingredienti inizio ad impastarli con la frusta a gancio per prima cosa verso il composto di latte, burro, acqua e vaniglia e poi aggiungo le uova sbattute  e faccio amalgamare il tutto , una volta che le uova si sono amalgamate aggiungo il resto della farina cioè 105 gr e faccio incordare l’impasto per circa 10 minuti, una volto incordato bene l’impasto  lo passo in una ciotola unta e lo  chiudo ermeticamente finchè non raddoppia di volume io c’ho messo 1 ora e mezzo. Mentre aspetto la lievitazione sciolgo i  60 gr di burro che mi serve per farcire il pane  a bagno maria perchè  non deve soffriggere e intanto in una ciotolina mischio la  cannella con lo zucchero semolato .

Trascorso il tempo di lievitazione , metto sulla spianatoia il cucchiaio di farina avanzata e verso l’impasto sulla spianatoia , lo sgonfio e con lo mattarello  lo assottiglio a formare un rettangolo , cospargo il rettangolo  di burro e zucchero e cannella , con una rotella taglio le strisce per l’altezza e poi ogni striscia la ridivido per 5 pezzi e le sovrappongo ,le metto in uno stampo da pulmcake e coperte con una canovaccio lascio lievitare per un’ulteriore mezz’ora.

Accendo il forno e lo porto ad una temperatura di 180° arrivato a temperatura inforno il pane per 30 minuti lo vedrete si dorerà la parte superiore , lo sforno lo lascio raffreddare per 30 minuti nello stampo e poi su una gratella ……… Io non ho resistito al suo profumo e l’ho subito assaggiato è buonissimo si sfoglia fetta dopo fetta una vera tentazione …………

 

pane alla cannella

Commenti