Crostata alla frutta fresca – ricetta dolce

crostata alla frutta fresca

Mi era presa voglia di una crostata alla frutta cosa stranissima per me non amo i dolci alla frutta anche perchè  mio marito  non ci va pazzo ,però quando mi fisso su un dolce devo farlo , e così eccomi all’opera e devo dire che il sapore della frutta estiva e della crema al cocco mi fanno sognare una spiaggia fantastica…….Vi lascio la ricetta della mia crostata di frutta fresca con l’ultima frutta fresca di stagione ormai fragole e pesche lasciano il posto ad odori più speziati come mele e cannella ……..

 

Ingredienti per la mia crostata di frutta fresca :

Per la frolla seguite la ricetta di ieri sui biscottini Bebè

Per la Crema Pasticcera :

  • 6 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 900 ml di latte
  • 100 ml di latte di cocco
  • la scorza di limone

Per la decorazione :

  • 1 cestino di fragole
  • 1 pesca gialla
  • 3 fichi
  • mirtilli
  • granella di pistacchio

Procediamo………

Allora fate il procedimento della frolla che trovate sulla ricetta biscotti Bebè 

Per la crema ho messo nella planetaria i tuorli con lo zucchero e la farina e li ho montati bene  , intanto in una pentola antiaderente ho messo a bollire il latte con il latte di cocco e la scorza di limone , una volta che inizia il bollore verso il latte a filo nella planetaria e faccio andare un pochino con la frusta in modo che il composto di uova ,zucchero e farina si sciolga bene  , poi riverso il contenuto nella pentola e faccio addensare a fuoco basso basso mescolando di continuo .Una volta che avete raggiunto una consistenza cremosa e densa la versate in una ciotola e la coprite con la pellicola a contatto con la crema per evitare che formi la crosticina e per farla raffreddare in modo veloce la mettete in congelatore o la immergete in una vasca con acqua e ghiaccio.

Ho imburrato e infarinato una taglie del diametro da 26 ,  ho steso la pasta frolla l’ho messa nella teglia e dopo aver fatto i buchi con la forchetta sul fondo ho messo la carta da forno sopra alla teglia con i legumi secchi sopra e una volta che il forno è arrivato a 180° inforno per 25 minuti .

Ho fatto freddare la base e dopo qualche ora passo all’ assemblaggio, metto su tutta la superficie della frolla la crema pasticcera e dopo aver lavato bene la frutta inizio la decorazione , parto dal centro con un fico tagliato in 4 spicchi e sopra ci adagio una fragola interna , poi taglio le altre fragole a metà e le metto sul bordo esterno della crostata , poi metto la pesca a fettine , rimetto i spicchi di fico e poi i mirtilli dove restano gli spazi vuoti e faccio un giro di mirtilli tutto intorno al fico centrale , cospargo di granella di pistacchio qua e la e via in frigo fino al momento di servirla , una vera bontà veramente soddisfatta di questa prima crostata alla frutta poi quando l’addenti senti il sapore della crema al cocco che ti fa sognare ancora l’estate che stà finendo

 

crostata alla frutta fresca

 

Commenti