alice lifestyle leonardo marcopolo
image

ZUCCHINE: Varieta’ – Acquisto – Preparazione

Le zucchine, saporite ma nello stesso tempo dal gusto delicato, le trovate tutto l’anno, ma solamente nel periodo estivo potete acquistare quelle maturate al sole e non coltivate in serra.

abbinate agli altri ortaggi anch’essi estivi, come melanzane, peperoni e pomodori, potete dar vita a deliziose ricette tipicamente mediterranee.

 

Le varietà

Diverse tra loro,  possono essere di forma allungata o tonda, con colori differenti della buccia, verde chiaro o scuro, ma all’interno presentano sempre lo stesso colore di un bianco tendente al giallino con semini all’interno.  In base alla differenza di colore cambia anche il loro sapore: le chiare sono più dolci e delicate. Tra quelle più note si ricordano: la “verde di Milano”, scura e di forma allunagata, la “bianca Sarda” molto chiara e dalla forma allungata, e quella “tonda di Nizza” scura e rotonda.  Molto particolare e’ la “trombetta”  chiamata in questo modo per la sua forma contorta.

 

L’acquisto

E’ bene scegliere quelle di piccole e medie dimensioni, in quanto quelle grandi presentano al centro semi di grandi dimensioni, di sapore non gradevole e amarognolo, oltre ad essere anche più acquose delle altre. Evitate, inoltre, gli ortaggi che presentano macchie e/o parti ammaccate o molli, preferendo, quelli dal colore brillante e dalla consistenza soda.

 

La preparazione

Preparare le zucchine e’ facilissimo, dovete soltanto eliminare le due calotte e poi procedere con il taglio a seconda della ricetta, oppure svuotatele per poterle farcire. Procedete quindi alla cottura. Potete anche utilizzarle grattugiate crude da unire in un’insalata, darete così un tocco particolare.

Commenti