Frittura di mare

Frittura di mare1

Asciutta e fragrante. I pesci vengono passati prima nella farina di grano duro, poi fritti nell’olio di semi di arachidi bel caldo e asciugati d’eccesso di unto con carta paglia.
In questo modo la frittura diventa croccante e dorata.

Ingredienti per 4 persone

• 500 gr di rondelle di totani puliti
• 300 gr di merluzzi puliti
• 500 gr di gamberetti puliti
• 300 gr di farina di grano duro
• olio di semi di arachidi
• sale
• limone

Preparazione

Metto la farina in una ciotola e uno alla volta infarino tutti i pesci, li scrollo della farina in eccesso e li appoggio su un canovaccio. Nel frattempo, metto a riscaldare l’olio in una capiente padella. Quando l’olio diventa caldo, faccio la prova con la punta del manico di un cucchiaio di legno: se si formano intorno al manico tante bolle, vuol dire che l’olio è pronto per la frittura. Uno alla volta inserisco i pezzi di pesce, senza riempire del tutto, altrimenti la frittura non mi verrà bene.
Servo la frittura caldissima in un piatto di portata, guarnito con pezzi di limone ed un pizzico di sale.

Commenti