Peperati

Peperati

I Peperati sono dolci tipici del Gargano, provengono dall’antica civiltà contadina. Sono a forma di ciambella, ma alcuni preferiscono la forma rotonda, oppure quella di un biscottone, come dimostra la mia foto. Un omaggio va a Maria e Concetta di Sannicandro Garganico, città dove vengono preparati i migliori peperati della zona.

Ingredienti

• 1 kg di farina
• 350 gr di zucchero
• 1 cucchiaio colmo di miele
• 50 gr di vincotto (denso)
• 25 gr di cacao dolce
• 4 uova
• 3 bustine di cannella
• 2 bustine di vanillina
• 50 cl di latte
• 2 bustine di lievito Bertolini
• 1 cucchiaino di bicarbonato
• 1 arancia grande
• 250 gr di cioccolato fondente
• 100 gr di mandorle sbucciate
• 50 cl di olio EVO

Preparazione

Grattugiate la buccia dell’arancia, fate sciogliere il lievito nel latte tiepido. Fate tostare le mandorle e tritatele con la cioccolata fondente. Mettete sulla spianatoia la farina a fontana e tutti gli ingredienti, impastate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate dei cilindri alti 3 o 4 cm., tagliateli con una lunghezza di 45 o 50 cm. c.a e fate dei taralli (le misure potete Cambiarle in base alla grandezza dei taralli da voi desiderati), infarinate una teglia da forno e adagiate i taralli. Mettete in forno a 180° e fate cuocere per 15-20 minuti c.a.

Commenti