Spaghetti alla crema di baccalà

Spaghetti alla crema di baccalà

Piatto semplice ma dal sapore intenso. Da provare questi spaghetti alla crema di baccalà con salsa di pomodori e zenzero. Nel sugo si scoprono i sapori di un tempo.

Ingredienti

• 400 gr di spaghetti
• 400 gr di baccalà già pulito
• 200 gr di polpa di pomodori
• 1 manciata di prezzemolo tritato
• 1 pizzico di seme di finocchio
• 1 grattugiata di zenzero
• 1/4 di bicchiere di spumante secco
• 1/2 bicchiere di latte
• 1 porro
• q.b. di olio EVO
• sale e pepe

Preparazione

Mettete a bagno il baccalà già pulito e pronto per un paio di ore, dopodiché sciacquatelo, quindi mettetelo in una pentola e copritelo con acqua fredda.
Portate a bollore, poi dopo 15 minuti scolatelo ed eliminate accuratamente ogni residuo di lisca e pelle. Con la mezza luna sminuzzate finemente il baccalà.
Scaldate l’olio in un tegame, fate ammorbidire il porro tagliato finemente, aggiungete il baccalà e sfumatelo con lo spumante, lasciate evaporare, abbassate la fiamma, aggiungete la polpa di pomodoro e il latte. Insaporite con polvere di semi di finocchio e prezzemolo tritato. Portate a cottura per una quindicina di minuti.
Lessate gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con la crema di baccalà insaporita con una grattugiata di zenzero fresco e pepe macinato.

Commenti