Tagliatelle al caffè

Tagliatelle al caffè

Le tagliatelle al caffè sono una ricetta originale per presentare in tavola la pasta fatta in casa, per fare colpo sugli invitati. In questa ricetta ho realizzato un piatto di pasta dal sapore insolito e gustoso, assolutamente da provare. Qui le tagliatelle vengono condite con panna, mascarpone, pancetta affumicata e polvere di caffè in sostituzione del formaggio.

Ingredienti e dosi per quattro persone

• 350 gr di tagliatelle
• 60 gr di pancetta affumicata
• 40 gr di burro
• 1 cucchiaino di caffè solubile
• 1 bicchiere di panna
• 2 cucchiaiate di mascarpone
• sale e pepe
• un po’ di acqua di cottura per la cremina

Preparazione

Ponete sul fuoco un recipiente con 4 litri di acqua che salerete ad ebollizione raggiunta. Tagliate a dadini la pancetta affumicata. In una padella fate sciogliere 40 gr di burro ed appena comincerà a soffriggere mettete nel recipiente la pancetta lentamente. Aggiungete adesso un cucchiaino di caffè solubile, un bicchiere di panna liquida e due cucchiate di mascarpone, rivoltando con una piccola frusta. Salate e pepate poco, indi insaporite con una punta di acqua di cottura delle tagliatelle. Lasciate sottobollore per alcuni minuti, assaggiatela e, se necessario, correggetela secondo il vostro gusto. Calate le tagliatelle nell’acqua salata in ebollizione, facendole cuocere al dente. Scolatele, trasferitele nella padella contenente la salsa e fatele saltare per alcuni istanti a fuoco vivace per farle insaporire, poi servitele con una spruzzatina di caffè macinato o con grani di caffè tostato.

Commenti