Pallotte di macinato al forno

Pallotte di macinato al forno2

Pallotte di macinato al forno1Le pallotte di carne sono una ricetta semplice da realizzare e molto gustosa: queste grandi polpette di carne macinata insaporita con provola, grana, uova, prezzemolo e fette di prosciutto crudo non possono davvero mancare nel menù di un bel banchetto festoso o di un pranzo domenicale in famiglia. Non sono fritte, ma vengono cotte al forno e servite con contorno di radicchio.

Ingredienti per 4 pallotte

• 350 gr di carne bovina macinata
• 50 gr di pane raffermo
• 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato
• 1 uovo
• 4 fette di provola affumicata
• 4 fette di prosciutto crudo
• olio Evo
• prezzemolo tritato
• 1 pizzico di pepe nero macinato
• 1 pizzico di sale
• 4 olive

Preparazione

Per preparare le pallotte di carne, iniziate ad affettare il pane raffermo. Rimuovete la crosta e tagliate la mollica a piccoli dadi, quindi ponetela in un mixer assieme al prezzemolo, in modo da ottenere un composto granuloso e omogeneo. Affettate la provola. In un capiente tegame ponete la carne e il trito di pane, aggiungete anche il parmigiano e infine le uova leggermente sbattute. Aggiustate di sale e di pepe, quindi iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto compatto, che dovete lasciare riposare in frigorifero per una trentina di minuti coperto con pellicola trasparente. Togliete dal frigorifero il panetto di carne e suddividetelo in 4 porzioni in modo da ottenere 4 grandi pallotte, modellate ciascuna sul palmo della mano in modo che siano più o meno delle stesse dimensioni e riponetele poi in una teglia da forno foderata con carta forno. Lasciatele riposare, cercando di distanziarle leggermente l’una dall’altra.
Nel frattempo accendete il forno a 180 °C. Coprite ogni pallotta con una fetta di provola e una di prosciutto crudo, praticate un taglio a forma di croce, irrorate con un filo d’olio e mettetele in forno per 15-20 minuti. Cinque minuti prima di sfornare mettete sopra ogni pallotta, al centro della croce, un’oliva.
Non sono fritte, ma vengono cotte al forno e servite con contorno di radicchio.

Commenti