Frittata con baccelli di fave novelle

Frittata con baccelli di fave novelle1

Frittata con baccelli di fave novelle3Frittata con baccelli di fave novelle2  Frittata con baccelli di fave novelle4

Ed ecco un’altra mia gustosa ricetta davvero semplice della serie “Eco cucina”.
Si tratta della frittata con i baccelli di fave novelle. La ricetta è per una frittata di 4 porzioni.
Gli ingredienti principali, baccelli e uova, devono essere biologici.
Prestate particolare attenzione alle uova: sceglietele da un piccolo produttore di fiducia, o in alternativa, comprate quelle provenienti da allevamenti a terra.

Ingredienti per 4 porzioni

• 6 uova
• 200 gr di baccelli di fave
• 50 gr di pane raffermo sbriciolato
• 1 spicchio d’aglio
• 50 gr di grana
• olio Evo
• sale

Preparazione

Dopo aver tolto i frutti, lavate i baccelli di fave novelle accuratamente sotto l’acqua corrente e sgocciolateli bene, eliminate i peduncoli e le code, togliete i filamenti e fateli a tocchetti. Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua che salerete ad ebollizione raggiunta, quindi calate i baccelli e fateli cuocere al dente; scolateli.
Sbucciate l’aglio, tritatelo finemente. Sgusciate le uova in una ciotola, unite il grana grattugiato, il pane sbriciolato, il sale e l’aglio tritato e sbattete con una forchetta.
Scaldate l’olio in una padella antiaderente, versatevi, metà delle uova sbattute, lasciate rapprendere un po’ e aggiungete i baccelli. Versatevi l’altra metà delle uova, fatela rapprendere ancora un po’, girate la frittata con un piatto piano o con un coperchio e rimettetela ancora nella padella. Proseguite la cottura fino a dorarla. Servite la frittata ben calda.

Commenti