Carciofi ripieni e piselli novelli

Carciofi e piselli3

Carciofi e piselli10 Carciofi e piselli11 Carciofi e piselli12 Carciofi e piselli13Un secondo piatto vegetariano o un piatto unico. Questa ricetta contiene le fibre delle verdure e le proteine dei legumi e dell’uova quindi risulta completa sotto ogni punto di vista della nutrizione.
Potete preparare anche voi questi carciofi ripieni accompagnati da un gustoso sughetto con piselli novelli per avere così un piatto unico coi fiocchi, tutto vegetariano.

Ingredienti per 4 porzioni

• 8 carciofi
• 1 kg di piselli già puliti dai baccelli
• 1 cipollotto
• olio E.V.O.
• 2 cucchiai di aceto bianco
• 2 foglia di alloro
• sale e pepe

per il ripieno

• 4 o 5 uova
• 50 gr formaggio pecorino grattugiato
• 200 gr di pane casereccio sbriciolato
• prezzemolo
• sale e pepe

Procedimento

Rosolare in olio evo il cipollotto tagliato finemente e le due foglie d’alloro solo per qualche secondo, poi aggiungere i piselli, far insaporire nel soffritto qualche minuto, poi aggiungere abbastanza acqua calda da coprirli completamente, aggiungere sale e cuocere a fuoco lento.
Intanto mondare i carciofi tagliando i gambi, eliminando le foglie esterne più dure e spuntandoli per eliminare le spine, tagliando cioè all’incirca a metà altezza di ciascun carciofo.
Devono restare solo le foglie più chiare e tènere.
Tuffare quindi i carciofi in acqua acidulata con l’aceto per evitare che anneriscano, e intanto preparare il ripieno.
In una ciotola amalgamare le uova con pecorino, prezzemolo, un filo di olio evo, sale, pepe, il pane casereccio sbriciolato.
Ne diverrà una farcia non troppo asciutta.
Con questa farcia riempire i carciofi dopo aver ben allargato tutte le foglie a forma di una rosa e inserire il ripieno tra le foglie, non è difficile, ma fare attenzione a non staccarle dal gambo.
Rosolare in una padella con poco olio d’oliva i carciofi ripieni con il gambo in alto fino a far dorare il ripieno. Unire i carciofi così ripieni nella pentola dove cuociono i piselli, lasciar bollire qualche minuto quindi cuocere col coperchio e dolcemente per circa 30-40 minuti.
Se occorre, durante la cottura aggiungere altra acqua calda.
Fare la prova forchetta, quando i carciofi risultano belli teneri sono pronti.

Commenti