Crema d’aglio sbianchito

CREMA DI AGLIO1

Una pasta dolcissima e profumata che può insaporire zuppe, minestre, condimenti di carne, pesce, per insalate o pane bruscato; qualsiasi preparazione che richieda aglio, con il vantaggio che insaporisce senza lasciare il sapore forte e ad alcuni sgradito dell’aglio.

CREMA DI AGLIO2Ingredienti

• 25 spicchi d’aglio pelati
• 50 gr di olio Evo
• 1 pizzico di sale
• latte

Esecuzione

Mettere gli spicchi d’aglio pelati in un pentolino, ricoprire di acqua fredda (che superi di due dita l’aglio) e portare a ebollizione. Far sobbollire per 30 secondi, togliere dal fuoco, scolare, rimettere l’aglio nel pentolino, ricoprire di latte freddo, portare di nuovo a bollore e sobbollire per altri 30 secondi. Scolare l’aglio, rimetterlo nel pentolino e aggiungere l’olio. Quando sobbolle, cuocere per 15 minuti, mescolando spesso.
Far raffreddare, poi frullare fino ad ottenere una pasta molto liscia e senza grumi.
Conservare in un barattolino a chiusura ermetica con un filo d’olio in superficie in frigo.
Se si ha l’esigenza di una conservazione più lunga allora consiglio di dividere la crema in barattolini da circa 100 gr l’uno e fare il sottovuoto (far bollire i barattolini ben chiusi per 30 minuti e lasciare raffreddare) e conservare a temperatura ambiente.

 

Commenti