STINCO DI MAIALE AL FORNO

STINCO DI MAIALE AL FORNO2

STINCO DI MAIALE AL FORNO1Lo stinco di maiale al forno con asparagi è un piatto unico perfetto per un pranzo di mezza estate adatto in una giornata fresca e ventilata .
Lo stinco di maiale al forno con asparagi si presta ad essere una pietanza dal sapore intenso e corposo.
Per preparare lo stinco di maiale al forno con asparagi, bisognerà procedere con due tipi di cottura prima quella sul fuoco e poi quella in forno.
Lo stinco verrà posto in una teglia dopo essere stato salato, impepato e rosolato, successivamente cotto in forno, si servirà poi unito agli asparagi nel piatto di portata e condito col fondo di cottura.

Ingredienti e dosi per 2 persone

• 1 stinco di maiale
• 1/2 kg di asparagi già puliti
• 1 cipollotto
• 1 rametto di rosmarino
• 2 foglie di lauro
• 2 foglie di salvia
• 2 bicchieri di brodo vegetale
• 1 cucchiaino di polvere di ginepro
• 1 bicchiere di vino bianco
• 1 ciuffo di prezzemolo
• Olio evo
• sale e pepe

Preparazione

Pulire e lessare gli asparagi, scolarli e condirli con le fettine di limone, olio, prezzemolo, sale e pepe.
Salare lo stinco di maiale, impeparlo e massaggiarlo per un paio di minuti; unirlo al cipollotto, rosolarlo su tutti i lati, unire il rosmarino, il lauro, la salvia e la polvere di ginepro e continuare a rosolare ancora per qualche minuto, quindi versare il vino bianco, lasciare evaporare, aggiungere uno o due bicchieri di brodo vegetale e cuocere in forno a 180°C per 45 minuti.
A cottura ultimata, estrarre lo stinco dal forno, servire unito agli asparagi nel piatto di portata e condito col fondo di cottura.

Commenti