SCIALATIELLI FATTI IN CASA CON LA MORTADELLA

SCIALATIELLI CASERECCI CON LA MORTADELLA4

SCIALATIELLI CASERECCI COL LA MORTADELLA0 SCIALATIELLI CASERECCI COL LA MORTADELLA1 SCIALATIELLI CASERECCI COL LA MORTADELLA2 SCIALATIELLI CASERECCI CON LA MORTADELLA3Gli scialatielli caserecci con ragù di mortadella formano un primo piatto corposo e saporito, perfetto per un pranzo veloce e di facile esecuzione; infatti, bastano pochi ingredienti ed il gioco è presto fatto. Il sughetto con il porro imbiondito, arricchito di straccetti di mortadella, insaporito con qualche cucchiaio di concentrato di pomodoro, mischiato agli scialatielli lessati serviti con una spolverata di grana grattugiato, dona a questo piatto un gusto del tutto particolare.

Ingredienti e dosi per 4 persone

• 400 gr di scialatielli fatti in casa
• 200 gr di mortadella
• 1 porro
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• 1/2 bicchiere di latte
• olio Evo
• 1/2 bicchierino di brandy
• 1 manciata di grana grattugiato
• sale

Preparazione

Tritare il porro già pulito, lavato e asciugato, lasciare imbiondire in una padella con l’olio di oliva. Unire la mortadella a straccetti, alzare la fiamma e fare una mescolata, quindi sfumare con il brandy e aggiungere il concentrato di pomodoro precedentemente sciolto nel latte tiepido e, non appena il condimento riprende bollore, spegnere.
Tuffare gli scialatielli in abbondante acqua salata bollente, scolarli appena cotti, preservando sempre un po’ d’acqua della loro cottura, casomai dovesse servire, versarli nel condimento appena preparato. Mescolare il tutto per qualche minuto, spegnere la fiamma, aggiungere il formaggio grattugiato e servire a tavola.

Commenti