Canestrini di zucchine

Canestrini di zucchine1

Canestrini di zucchine2È sempre più sentita la necessità, nella vita d’oggi, di un’alimentazione nutriente e di facile digeribilità: in una parola -leggera-. Queste zucchine ripiene, oltre alle caratteristiche suddette, sono di facile e rapida esecuzione. Dopo aver lavato e spuntato le zucchine alle estremità, metterle a cuocere intere per sette-otto minuti in acqua bollente. Scolarle e lasciarle raffreddare, quindi tagliarle in due nel senso della lunghezza, svuotandole con un cucchiaino di parte della polpa interna, che verrà tenuta da parte. Montare a spuma il burro, unire il parmigiano e le sottilette sminuzzate con la mezzaluna. Riempire il fondo dei «canestrini» con la crema ottenuta, alla quale andrà aggiunta anche la polpa delle zucchine, e disporvi sopra l’emmenthal tagliato a dadini. Far gratinare in forno caldo, in una teglia unta di burro, e servire.

Ingredienti per 4 persone

• 6 zucchine
• sottilette
• 70 gr. di emmenthal
• 50 gr. di parmigiano
• 50 gr. di burro
• sale

Procedimento

Scegliete delle zucchine di media grandezza, possibilmente tutte uguali, tagliatene le estremità e lavatele molto bene. Portate a ebollizione una pentola d’acqua salata, immergetevi le zucchine e lasciate cuocere per 8-10 minuti circa, evitando che si rompano, scolatele e lasciatele raffreddare. Dividete le zucchine a metà e svuotatele della polpa, che triterete finemente. In una terrina, lavorate a spuma il burro con un cucchiaio di legno, incorporatevi il parmigiano grattugiato, le sottilette tritate finemente e continuate a mescolare energicamente. Unite al composto la polpa di zucchine tritata e salata secondo il gusto. Amalgamate molto bene tutti gli ingredienti, fino a quando la crema sarà omogenea.
Cospargete il fondo di ogni zucchina con uno strato sottile di crema, aiutandovi a pareggiarla con la
lama di un coltello.
Tagliate a dadini il formaggio emmenthal e distribuitelo sopra lo strato di crema.
Ungete con del burro il fondo e le pareti di una pirofila, allineatevi i canestrini di zucchine e passate in forno già caldo (circa 200°C). Fate gratinare per un quarto d’ora.

Commenti