Pasta fritta con fichi

Pasta fritta con fichi1

Pasta fritta con fichi2 Pasta fritta con fichi3 Pasta fritta con fichi4Paese che vai usanza che trovi. Attraversando la nostra penisola in lungo e in largo, la pasta finisce quasi sempre per essere fritta in padella. Perché fritto è bello e buono: pasta fritta con fichi e prosciutto crudo per non perdere il sorriso al rientro dalle vacanze, far felici parenti e amici e allontanare ancora per un po’ lo spauracchio della dieta del rientro. Ma se di friggere proprio non vi va…in forno con un filo d’olio! Un impasto versatile e semplice per scatenare fantasia e creatività ai fornelli.

Ingredienti e dosi per 2 porzioni

  • 125 gr di farina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 3 foglie di salvia
  • 4 fichi
  • 6 fette di prosciutto crudo
  • 2 cucchiai di olio Evo
  • olio per friggere
  • sale fino

Procedimento

Lavate le foglie di salvia e asciugatele con carta da cucina. Tritatele grossolanamente con un coltello. Setacciate la farina in una grossa ciotola. Incorporatevi l’olio di oliva mescolando con una forchetta. Versatevi il vino, senza smettere di mescolare. Sbattete l’uovo con una forchetta e aggiungetelo al composto. Incorporatevi la salvia tritata e un pizzico di sale. Impastate gli ingredienti con le mani per amalgamarli. Trasferite I’impasto sul piano di lavoro infarinato, lavoratelo 10 minuti energicamente. Deve risultare un impasto omogeneo ed elastico.

Raccoglietelo a palla, mettetelo in una ciotola infarinata, coprite con un canovaccio. Lasciate riposare 1 ora. Trascorso il tempo, appoggiate l’impasto sul piano di lavoro infarinato. Stendetelo con il mattarello in una sfoglia di circa 1/2 cm di spessore. Ritagliate la pasta con il tagliapasta formando delle mezze lune.

Versate l’olio nella padella, scaldatelo senza farlo fumare. Friggete nell’olio le mezze lune di pasta finché diventano gonfie e dorate (1 minuto). Voltatele con una paletta, cuocetele 1 minuto anche dall’altra parte.

Scolatele con un mestolo forato su carta da cucina.

Lavate i fichi delicatamente in acqua fredda. Scolateli e asciugateli uno alla volta con carta da cucina. Eliminate il picciolo, divideteli in quattro spicchi.

Appoggiate la pasta fritta su un piatto da portata, spolverizzatela con il sale fino.

Sistemate accanto i fichi e il prosciutto, servite.

 

Commenti