alice lifestyle leonardo marcopolo
Pappardelle alla catalogna1

Pappardelle alla catalogna

Anche se si dovrebbero evitare abbinamenti con il vino considerato il gusto amaro della catalogna, si può osare l’abbinamento con un vino rosso dal sapore elegante, morbido e piacevolmente avvolgente, come il Petrata Rosso Puglia IGP delle Cantine Le Grotte di Apricena.Pappardelle alla catalogna2 Pappardelle alla catalogna3 Pappardelle alla catalogna4 Pappardelle alla catalogna5

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di pappardelle
  • 700 gr di catalogna
  • 6 pomodori maturi freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 4 fette di bacon tostate

Preparazione

Mondate e lavate la catalogna, poi spezzettatela grossolanamente e mettetela in una pentola con abbondante acqua fredda; portate a ebollizione, salate l’acqua e lessate per 10 minuti.

Nel frattempo, sbollentate i pomodori, sbucciateli, privateli dei semi e riduceteli a pezzetti.

Scaldate una padella con l’olio, unite l’aglio, sbucciato e tritato, e quando avrà un bel colore dorato, aggiungete i pomodori, facendoli cuocere per circa 5 minuti a fiamma vivace. Regolate di sale, spegnete il fuoco e tenete in caldo.

Tuffate le pappardelle insieme alla catalogna in una pentola con acqua bollente salata e fatele lessare; scolate tutto quando sono ancora al dente, versate nella padella con il pomodoro, aggiungete il pecorino, fate saltare brevemente a fuoco vivace, distribuite nei piatti guarniti con fettine di bacon tostate e servite subito.

Commenti