Spiedini di mazzancolle gratinati

Spiedini di mazzancolle gratinati1

Questa è una delle nostre ricette marinare più preziose e stuzzicanti, dove il pesce viene preparato con un occhio di riguardo nei confronti della tradizione, che riesce a stupire per la sua incredibile bontà, presa visiva, olfattiva e papillare. Gustosi spiedini di mazzancolle fresche gratinati.

Consiglio di gustare in modo unico il sapore di questi spiedini con un buon vino bianco dal sapore fresco, morbido e raffinato, come il Petrata Bianco Puglia IGP di Cantine Le Grotte di Apricena.Spiedini di mazzancolle gratinati2 Spiedini di mazzancolle gratinati3 Spiedini di mazzancolle gratinati4

Ingredienti e dosi per 2 persone

  • 300 gr di mazzancolle sgusciate
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 macinata di pepe
  • 1 pizzico di aglio liofilizzato
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • poco olio per friggere
  • 1 cucchiaino di semi di papavero

Preparazione

Preparate la panatura mescolando in un piatto tutti gli ingredienti (tranne le mazzancolle, i semi di papavero e l’olio per friggere). Quindi prendete un po’ di crostacei alla volta e passateli nel composto; premeteli un po’ da entrambi i lati per far attaccare bene la panatura e procedete fino a ricoprirli tutti. Infilate ora 5 o 6 mazzancolle su uno spiedino e continuate così fino ad esaurimento dei crostacei.

Per la cottura prendete una capiente padella che possa contenere agiatamente quanti più spiedini possibile e versatevi all’interno l’olio per friggere. Fate scaldare e quindi sistemate all’interno gli spiedini. Fateli cuocere circa 5 minuti per lato, senza coperchio, rigirandoli a metà cottura.
Gli spiedini gratinati sono pronti quando divengono leggermente dorati. Serviteli caldi con una manciata di semi di papavero ed il contorno che più vi piace.

Un trucco: per riconoscere la freschezza delle mazzancolle, prestate attenzione a che non siano presenti delle macchie nere su testa e addome.

Commenti