alice lifestyle leonardo marcopolo
SBRISOLONA1

SBRISOLONA

La sbrisolona è un dolce tipico mantovano. E’ una torta dura, ma friabile e ricca di ingredienti calorici. Le origini della sbrisolona sono contadine. Questa torta nasce, infatti, come dolce povero,  tanto che gli ingredienti stessi sono cambiati nel corso degli anni, un tempo si utilizzava lo strutto al posto del burro e al posto delle mandorle venivano utilizzate le più economiche nocciole.SBRISOLONA1 SBRISOLONA2

Ingredienti 

  • 100 gr di farina di frumento
  • 100 gr di farina di mais fine
  • 100 gr di mandorle spellate
  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero
  • 60 gr di burro
  • 50 di strutto
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di zucchero al velo
  • vanillina
  • sale

Preparazione

Sul piano di lavoro disponete a fontana le farine mescolate tra loro e nel centro mettete lo zucchero, le mandorle tritate, il tuorlo , la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale  e uno di vanillina. Mescolate bene tra loro gli ingredienti, poi riformate la fontana e nel centro mettete il burro fatto ammorbidire e lo strutto e rimpastate bene il tutto. Non riuscirete a ottenere un impasto compatto. L’importante è che i singoli ingredienti si amalgamino bene tra loro. Imburrate e infarinate una tortiera, quindi distribuite all’interno la pasta sbriciolandola accuratamente così da formare uno strato uniforme. Prima di infornare battete con un paio di colpi secchi la base dello stampo sul piano di lavoro, in modo da colmare gli eventuale spazi vuoti che si potrebbero formare fra le briciole della pasta. Fate quindi cuocere in forno a 180°C per un’ora, lasciate raffreddare e servite spolverizzando con lo zucchero al velo.

 

Commenti