Frittura di Verdure all’Italiana in Pastella

movi frittura 2_0001 040_0002

movi frittura 2_0001 001_0002

Una frittura all’italiana di verdure di stagione semplice e molto croccante grazie alla fecola di patate. Possiamo scegliere le verdure adattandole alle stagione. Questa pastella è ottima anche per friggere filetti di pesce, o straccetti di pollo o altre carni

Per la video Ricetta Clicca Qui

 movi frittura 2_0001 001_0001

Ingredienti per 3 Persone:

  • 10 punte di asparagi sbollentate
  • 1 zucchina tagliata a fiammifero sbollentata
  • 6 fiori di cavolo bianco sbollentato
  • 1/2 finocchio sfogliato sbollentato
  • 1 pomodoro S. Marzano tagliato a filetti
  • 6 fiori di zucchine
  • altra verdura a scelta

Per la Pastella:

  • 2 cucchiai abbondanti di albume
  • 150g di farina 00
  • 40gr di farina di fecola
  • 1/2 cucchiaino di levito di birra secco o 7g fresco
  • 200ml circa di acqua
  • sale q. b.

Inoltre:

  • Altra farina 00
  • olio di arachidi o girasole per friggere

PREPARAZIONE

10

Cominciamo col fare la pastella: sciogliamo il lievito con un po’ d’acqua, i 2 cucchiai abbondanti di albume e mano mano aggiungiamo le 2 farine alternandole con l’acqua, per ultimo aggiungiamo il sale. Lavoriamo il tutto con un cucchiaio, deve risultare una pastella collosa, ma non troppo liquida. Mettiamo a lievitare per almeno 2 ore (deve raddoppiare) coperta o con pellicola o con un coperchio ermetico

DSCN0182_0001

Puliamo e sbollentiamo le verdure, che necessitano di una brevissima cottura, in acqua leggermente salata, coliamole bene  e lasciamo raffreddare. Per il pomodoro tagliamolo in 2 svuotiamolo di semi e polpa, tagliamo a filetti non troppo stretti che mettiamo ad asciugare su carta da cucina

Pictures31

Mettiamo sul fuoco in una padella abbondante l’ olio, prendiamo la pastella lievitata e cominciamo a friggere i fiori di zucchine immergendoli nella pastella e poi aiutandoci con una pinza o una forchetta immergiamoli nell’olio ben caldo, facciamo lo stesso col cavolo.

Pictures32

Per friggere le punte, le zucchine , i pomodori e i finocchi procediamo in questo modo:prendiamo ogni verdura e mettiamola in una ciotola con un p0′ di farina passiamocela dentro e  uniamo tanta pastella da coprire bene e poi friggiamo. Friggiamo per ultimi i pomodori perché schizzano, mettiamo un coperchio o una para schizzi. Ricordiamoci di passare la nostra frittura su carta da cucina per levare l’olio in eccesso

movi frittura 2_0001 040_0002

Serviamo subito

  • Se friggiamo prima possiamo riscaldare  in forno  preriscaldato a 220-230° spegniamo e inseriamo la frittura

BUON APPETITO

 

Commenti