alice lifestyle leonardo marcopolo
pizza-margherita

Pizza margherita

Ingredienti
Per la pasta
Preparare l’impasto con le dosi consigliate, seguendo le indicazioni che trovi qui.
500 g di farina 0 oppure 350 g di farina 00 e 150 g di manitoba
350 g di acqua
100 g di lievito madre rinfrescato
o 6 g di lievito di birra
9-10 g di sale
1 cucchiaio di strutto o di olio extra vergine
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di un uovo sbattuto se scegliete di preparare l’impasto di Antonino Esposito.
Per il condimento:
250-300 g di pelati o passata di pomodori
300 g di fior di latte
olio extra vergine d’oliva
sale e basilico fresco
Preparazione
Preparare l’impasto per la pizza ( clicca Qui per la ricetta), formare un panetto e lasciarlo lievitare al riparo da correnti d’aria, in una ciotola coperto con un foglio di pellicola  per 1 ora. Trascorso il tempo, lavorare l’impasto su un piano leggermente infarinato con semola. Stendere la pasta e arrotolarla su se stessa, per due tre volte. a questo punto fare dei panetti  più o meno grandi, dipenderà dalla grandezza della teglia. Spolverare con semola rimacinata e coprire con la pellicola oppure appoggiateli in contenitori con coperchio. Lasciare lievitare per almeno 6-7 ore, in un luogo al riparo da correnti d’aria.
IMG_6030a
2. Stendere poi l’impasto lievitato nelle teglie unte o foderate con carta forno.
IMG_6036
3. In una ciotola mettere il pomodoro, il sale e l’olio, mescolare e a cucchiaiate versare sulla pasta, stendere delicatamente con il dorso del cucchiaio.
4. Riscaldare il forno al massimo della temperatura consentita e inserire la teglia nella parte bassa del forno, quando il fondo è ben cotto togliere la teglia dal forno, aggiungere il fior di latte tagliato a pezzi sottili e rimettere in forno, nella parte alta, fino a che il formaggio non si sarà sciolto.
IMG_6045a
Suggerimenti
Consiglio di comprare il fior di latte il giorno prima e di lasciarlo asciugare nel frigo poggiato in un contenitore scoperto.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

 

Commenti