alice lifestyle leonardo marcopolo
SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Babà di Gennaro Volpe

Gennaro Volpe, un famosissimo pasticcere napoletano, maestro dell’omonima pasticceria Volpe in zona Colli Aminei a Napoli ha avuto nella sua carriera numerosissimi riconoscimenti in Italia e all’estero. 

Questa è la sua ricetta, una bontà!

Un dolce molto impegnativo ma per fortuna l’impastatrice in questo caso ci da un grande aiuto e poi  la soddisfazione alla fine ci ripaga di tutto il lavoro.

A lavorooooooo!

Ingredienti

500 g di farina forte
50 g di miele
10 g di sale
300 g di uova intere
100 g di tuorlo
25 g di lievito di birra (io 15 g)
200 g di burro
1 bacca di vaniglia
scorza di limone

Per la bagna:

1 l di acqua

800 g di zucchero

la scorza di 2-3 limoni

400 g di rum

SAM_1884a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione
1. Mettere nell’impastatrice la farina, la polpa della bacca di vaniglia, il sale, il miele, i tuorli e la scorza del limone grattugiata. Cominciare a impastare e lentamente aggiungere le uova intere una per volta, aspettando che sia assorbita prima di aggiungere un’altra, aumentando gradualmente la velocità.

SAM_1839a

 

 

 

 

 

 

 
2.Dopo circa una decina di minuti, l’impasto comincerà a staccarsi dalle pareti dell’impastatrice, aggiungere a cucchiaiate il burro a pomata e lasciare assorbire bene prima di aggiungere il successivo, unire alla fine il lievito sciolto in 2 cucchiaini di acqua e lavorare a velocità sostenuta fino a che non si avrà un composto liscio e molto elastico.

SAM_1851a

 

 

 

 

 

 

 

 

3. A questo punto, con le mani leggermente unte con del burro morbido, stozzare la pasta tra il pollice e l’indice, per formare delle palline da inserire negli stampini precedentemente imburrati. Per lo stampo grande invece, formare delle palline più grandi e appoggiarle sulla base una accanto all’altra. Riempire lo stampo di un terzo circa.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SAM_1854a

 

 

 

 

 

 

 

 

4. Far lievitare fino al bordo stampo.

SAM_1857a

 

 

 

 

 

 

 

 

5. Cuocere in forno caldo a 180°C. Il tempo di cottura è condizionato dalla grandezza del babà e varia da 15 ai 30 minuti circa.

SAM_1865a

 

 

 

 

 

 

 

 

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

6. Per la bagna, in un tegame largo bollire l’acqua con lo zucchero e le scorze dei limoni per circa un minuto. Lasciare intiepidire e aggiungere il rum (la quantità può variare a seconda dei gusti)
7. Immergere i babà freddi e lasciarli inzuppare bene, la temperatura ottimale dello sciroppo è di circa 60°. Toglierli dallo sciroppo e farli scolare su una griglia, strizzarli leggermente e appoggiarli su un piatto da portata.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Treccia allo yogurt – Veneziane alla crema – Ciambelle fritte, graffe

 

Commenti