alice lifestyle leonardo marcopolo
sdc14774a-1024x661

Bruschette con crema di melanzane e robiola

Ingredienti

2 melanzane (350 g circa)

100 g di robiola

pane per le bruschette

timo

origano

scalogno

2 cucchiai di olio extra vergine

sale e pepe

 

Preparazione

1. Lavare le melanzane, togliere una parte della buccia e tagliarle a cubetti. Aggiungere abbondante sale fino e coprirle con acqua .

sdc14722-300x225

2. Appoggiarci su un peso (piatto capovolto), che le terrà  immerse in acqua, evitando così che anneriscano. Lasciarle per circa un ora, in modo che possano espellere la maggior parte di liquido amarognolo.

sdc14728-300x225

3. Trascorso il tempo necessario, sciacquarle sotto l’acqua corrente, strizzarle e asciugarle con carta da cucina. Mettere in una padella,  lo scalogno tritato e farlo appassire a fiamma bassa con l’olio e due cucchiai di acqua. Aggiungere le melanzane e cuocere per circa 10 minuti, unire poi le foglioline di timo e l’origano.

sdc14713-300x225

4. Far raffreddare in una ciotola.

sdc14718-300x225

5. Passarle poi al mixer con la robiola.

sdc14760-300x225

6. Raggiunta la consistenza di una crema, travasare in una ciotola e aggiustare di sale e pepe.

sdc14762-300x225

7. Far raffreddare il composto in frigo. Servire su bruschettine di pane oliato e tostato al forno, in modo da creare un contrasto croccante- morbido e caldo- freddo.

sdc14770-300x225

Consiglio di usare la melanzana violetta per il suo gusto delicato, io però non le ho trovate e ho usato quelle tonde di colore viola scuro e il risultato è stato apprezzato da tutti.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Melanzane fritte – Peperoni farciti – Polpette di melanzane –

 

Commenti