alice lifestyle leonardo marcopolo
sdc15480a-1024x539

Torta caprese

La torta caprese è un tipico dolce della tradizione campana, a base di cioccolato e mandorle senza aggiunta di farina. E’ quindi un dolce adatto alle persone affette da celiachia. Le sue origini pare risalgano al 1920, quando un cuoco di Capri nella fretta di preparare la torta di mandorle, dimenticò di aggiungere la farina e, quando se ne accorse, era ormai troppo tardi. Il risultato fu sorprendente, tanto che da quel giorno cominciò a prepararla con regolarità  e le diede il nome di “caprese”.

Ingredienti

150 g di farina di mandorle

100 g di mandorle pelate

250 g di cioccolato fondente al 50%

150 g di burro

250 g di zucchero (io ne ho usato 200 g )

5 uova

1 cucchiaio di cacao amaro

1 pizzico di sale

zucchero a velo q.b.

 

Preparazione

1. Con l’aiuto di un mixer tritare grossolanamente le mandorle intere e mettere da parte.

2. Nel mixer tritare finemente il cioccolato o se preferite sciogliere a bagnomaria, lasciando intiepidire girando di tanto in tanto.

3. Lavorare nella planetaria o con uno sbattitore elettrico il burro a pomata e un pizzico di sale.

4. Aggiungere lo zucchero e montare bene ( è importante perchè il dolce non contiene lievito e questo passaggio servirà a incorporare aria per la buona riuscita del dolce stesso).

5. Intanto aprire 2 uova intere e 3 tuorli in una ciotola e sbatterle leggermente con una forchetta, rompendo l’albume e creando una sorta di emulsione.

6. Unire le uova sbattute al composto in più riprese, aspettando che vengano completamente assorbite prima di aggiungerne altre. Montare a neve gli albumi rimasti e tenere da parte.

7.  A questo punto unire il cacao setacciato, la farina di mandorle, il cioccolato tritato e le mandorle tritate. Mescolare con una spatola e infine delicatamente unire gli albumi montati mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

8. Versare il composto in una tortiera di 25-26 cm di diametro imburrata e foderata con carta forno.

9. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 50-60 minuti.

10. Lasciarla raffreddare prima di sformarla e spolverare con zucchero a velo.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Ricette che ti potrebbero interessare:

Zeppole di San Giuseppe Frittata di pasta – Tortine di farina di riso e ricotta –

 

 

 

Commenti