alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_0964a

Calzoni fritti

I calzoni sono una ricetta della tradizione napoletana, altro non sono che pizza ripiena e fritta. Hanno la classica forma a mezzaluna e ogni famiglia ha il suo ripieno preferito.

 

Ingredienti 

Per la pasta:

350 g di farina 0

150 g di farina manitoba

300-350 g di acqua

100 g di lievito madre rinfrescato

o 3- 4 g di lievito di birra

10 g di sale fino

i cucchiaio di strutto o di olio extra vergine

1 cucchiaino di zucchero

Ripieno:

ricotta di pecora q.b.

fior di latte q.b.

prosciutto cotto q. b.

pepe

Per friggere:

Olio di semi di arachide

 

Preparazione

1. La prima cosa da fare è preparare la pasta per pizza. In una ciotola sciogliere il lievito nell’acqua, aggiungere lo zucchero, metà farina e cominciare a lavorare. Unire il sale e lo strutto e continuando a impastare aggiungere tutta la farina. Rovesciare l’impasto su un piano infarinato e lavorare schiacciandolo con le dita per poi arrotolarlo su se stesso. Dopo circa 10-15 minuti, ripetere l’operazione per altre due volte, rispettando il riposo. L’impasto è pronto, metterlo a lievitare in una ciotola coperto con pellicola(dovrà raddoppiare il suo volume). Rovesciare l’impasto lievitato su un piano infarinato e dividerlo in pezzi di 150 g ognuno, con le mani dare una forma arrotondata e lasciarli riposare ancora, coperti con un foglio di pellicola o un telo inumidito.

SAM_2775

2. Quando i panetti avranno raddoppiato il loro volume, stenderli con le mani infarinate dandogli una forma circolare.

SAM_2779

3. Farcire a piacere con la ricotta, il fior di latte, il prosciutto e un pizzico di pepe.

SAM_2782

4. Chiudere formando una mezzaluna e sigillare bene i bordi, schiacciandoli con le dita.SAM_2785

5. Allungare i bordi del calzone dandogli una forma rettangolare.SAM_2786

6. Friggere in abbondante olio di semi.

SAM_2788

7. Scolare su carta assorbente e servire caldi.

IMG_0954a

 

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Commenti