alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_1218a

Calamari ripieni con riso Venere

 

Ingredienti per 2 persone

2 calamari

100 g di riso venere

1 confezione di cuori di carciofi surgelati

3 cipolline in agrodolce

olio extra vergine di oliva

1 cucchiaino di zenzero grattugiato (facoltativo)

basilico

prezzemolo

timo

sale

IMG_1221a

Preparazione

1. Lessare il riso in acqua bollente salata, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolarlo e metterlo in una ciotola.

SAM_3287a

2. Pulire i calamari, anche la pelle.

3. Prendere una padella antiaderente, aggiungere un filo di olio, uno spicchio di aglio intero e i carciofi, cuocere a fiamma bassa finchè non saranno cotti. Salare, aggiungere del prezzemolo tritato mescolare e tenere da parte.SAM_3284

4. Nella stessa padella saltare velocemente i tentacoli e le pinne leggermente tritate, che utilizzeremo nel ripieno.

SAM_3292

5. Tritare le cipolline, una parte dei carciofi (7-8 spicchi) e aggiungerli al riso. Usare gli altri carciofi come contorno.

SAM_3297

6. Unire le pinne tritate, lo zenzero grattugiato, un filo di olio e mescolare.

SAM_3303

7. Riempire i calamari e chiudere con uno stecchino. Cuocere in una padella antiaderente con il coperchio con pochissimo olio e qualche cucchiaio di acqua per circa 20 minuti, girandoli spesso. Per una cottura più sana ho scelto quella al vapore, mettendo dell’acqua in una pentola, ho aromatizzato con foglie di basilico e timo, appena ha cominciato a bollire ho messo i calamari e i tentacoli in un vassoio bucherellato e appoggiato sulla pentola, ho coperto e  lasciato cuocere per circa 20-25 minuti. E’ importante bucherellare con uno stecchino i calamari ripieni, in modo che il vapore sviluppato durante la cottura possa uscire. Prima di servire ricordarsi di togliere lo stecchino.

IMG_1221a

 

Ricette che ti potrebbero interessare:

Calamaro stufato su crema di fave  – Paccheri con gamberi e pomodorini – Fusilli fatti in casa –

Commenti