alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_1198aaa

Fagottini di sfoglia

La pasta sfoglia è sicuramente una delle preparazioni  più conosciute, viene usata per la preparazione di dolci ma anche di torte salate. La sua preparazione è molto lunga, ma per nostra fortuna in vendita nei supermercati troviamo ottime sfoglie, e allora perchè non approfittarne e facilitarci le cose. Soprattutto quando si decide, come nel mio caso, di fare un dolce all’ultimo momento.

 

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia

cioccolato fondente q.b.

amarene q.b.

Per la crema pasticcera:

250 g di latte fresco

30 g di farina o maizena

50 g di zucchero

1 uovo

scorza di mezzo limone grattugiata

Per spennellare

1 uovo

Per decorare

zucchero a velo

IMG_1198aaa

 

Preparazione

1. Preparare la crema pasticcera (clicca qui). 

SAM_3248

2. Aprire i rotoli di pasta sfoglia e ritagliare in rettangoli, decidete voi la grandezza. Con i rebbi di una forchetta bucherellare, per evitare che durante la cottura gonfi troppo.

SAM_3253SAM_3261

3. Suddividere la crema pasticcera ormai fredda, sulla metà di ogni rettangolo e unire qualche amarena o pezzo di cioccolato. Spennellare i bordi con l’uovo leggermente sbattuto.

SAM_3275

4.  Chiudere i  fagottini premendo i bordi per sigillarli e  appoggiarli su una teglia foderata con carta forno. Fare dei tagli su ognuno per far uscire il vapore durante la cottura e spennellare con l’uovo.

IMG_1177a

IMG_1174a

5. Cuocere a 200°C per circa 20 minuti e comunque controllate che siano dorati. Servite spolverizzati di zucchero a velo.

IMG_1180a

IMG_1193a

Ricette che ti potrebbero interessare:

Millefoglie con crema pasticcera – Semifreddo al croccante di mandorle – Budino alla panna con frutti di bosco –

 

 

Commenti