alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_1765.jpga

Spinacino con ricotta e spinaci

Un secondo molto sfizioso, lo spinacino arrosto con ricotta e spinaci è un piatto molto facile, ideale da preparare quando si hanno ospiti e si vuol fare un figurone!!!

Lo spinacino è un taglio di seconda categoria del manzo ed è ideale come tasca ripiena. Per preparare una tasca da un pezzo intero, bisogna appoggiare il pezzo di carne su un tagliere e introdurre un coltello affilato e a punta nella carne, dal lato più corto del pezzo. Iniziare facendo scorrere il coltello nell’interno lentamente e in senso orizzontale tenendo fermo il pezzo di carne con una mano. Fare attenzione a non arrivare al fondo, ma di lasciare uno spessore di circa 2 centimetri di carne unita. Per evitare di bucare il pezzo di carne fate come me, fatelo preparare al vostro macellaio di fiducia.

Ingredienti

1 spinacino di vitellone (il mio pesava 1 kg)

500 g di spinaci

200 g di ricotta di pecora

1 tuorlo

3- 4 cucchiai di grana grattugiato

2 cucchiai di pinoli

1 bicchiere di vino bianco secco

1 spicchio d’aglio

1cipolla

1 carota

1 gambo di sedano

olio extra vergine q.b.

sale

 

Preparazione

1. Lavare gli spinaci e stufarli in una padella con uno spicchio d’aglio, olio e un pizzico di sale. Cuocere per pochi minuti, fino a quando si saranno ammorbiditi. Spegnere, togliere l’aglio e tenere da parte.

2. Tostare in padella i pinoli.

3. Mettere in una ciotola la ricotta, 150 g di spinaci cotti, strizzati e tritati al coltello, aggiungere il tuorlo, il formaggio grattugiato e i pinoli.

SAM_4395

4. Mescolare e aggiustare di sale.

SAM_4401

5. Farcire lo spinacino avendo cura di non riempire troppo, perchè in cottura il ripieno si gonfierà e potrebbe rompere la carne.

SAM_4403SAM_4410

6. Chiuderlo con ago e filo e legarlo con dello spago da cucina.

SAM_4413

SAM_4415

7. Rosolare in un tegame con 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

8. Sfumare con il vino bianco, aggiungere gli odori e salare.SAM_4419

9. Coprire e cuocere a fiamma bassa per 1 ora circa, bagnando di tanto in tanto con brodo o acqua calda. Servire l’arrosto caldo tagliato a fette con il fondo di cottura.IMG_1759.jpga

 

 

Ricette che ti potrebbero interessare:

Polpette al limone con pomodori gratinatiSaltinbocca alla romana – Gnocchi di erbette e ricotta –

 

Commenti