alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 3 (4).jpga

Lasagna con melanzane

Ingredienti

500 g di lasagne fresche

1 kg di melanzane

600 g di fior di latte

150 g di grana grattugiato

20 pomodorini piccadilly

uno spicchio d’aglio

Per la salsa di pomodoro:

1 kg di polpa di pomodoro

1/2 cipolla

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

basilico

sale

Per la besciamella:

500 g di latte

50 g di farina 00

30 g di burro

sale q.b.

noce moscata a piacere

Per friggere:

olio di arachide

foto 3 (4).jpga

Preparazione

1. Lavare le melanzane e tagliarle a dadini, lasciando la buccia, metterle in una ciotola, aggiungere abbondante sale fino e coprire con acqua. Appoggiarci su un peso e lasciarle per almeno un’ora.

2. Trascorso il tempo, sciacquarle strizzarle e friggerle in olio caldo. Appena dorate, scolarle e tenere da parte.

sam_1641a-300x211

3. In una pentola mettere l’olio, la cipolla tritata, la polpa di pomodoro e il sale. Cuocere per mezz’ora circa, aggiungere abbondante basilico e spegnere.SAM_4429

4. Per la besciamella segui le indicazioni che trovi qui.SAM_4421

5. Tagliare i pomodorini in 4 parti e cuocerli velocemente in una padella antiaderente con uno spicchio d’aglio, l’olio e un pizzico di sale.

SAM_4424

6. Se volete preparare in casa le lasagne seguite le indicazioni riportate qui, altrimenti comprate quelle già pronte. Scottare velocemente le lasagne in abbondante acqua salata in ebollizione alla quale avrete aggiunto un cucchiaio di olio e, una volta cotte, tirarle su con una schiumarola.

SAM_4425

7. Stenderle su un canovaccio ad asciugare.SAM_4427

8. Imburrate una teglia e foderate il fondo con la pasta, coprire con la salsa di pomodoro, qualche cucchiaiata di besciamella, qualche pomodorino, le melanzane fritte, la mozzarella tagliata a pezzi, il formaggio grattugiato e qualche fogliolina di basilico.SAM_4434

9. Ripetere l’operazione (io ho fatto 3 strati di pasta).

10. Terminare con la salsa, qualche cucchiaiata di besciamella e il rimanente formaggio grattugiato.

SAM_4438

11. Cuocere a 200°C fino a quando in superficie si sarà formata un crosticina dorata.SAM_4452foto 1 (1).jpga

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Cavatelli in crema di zucchine – Cannelloni di ricotta e spinaci – Conchiglioni di carne –

Commenti