alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 5 (2).jpga.jpgaa

Tagliatelle con radicchio e rucola

Il radicchio rosso era una verdura spesso trascurata nella mia dieta, finchè ho scoperto che ha pochissime calorie e infiniti benefici. Il radicchio rosso contiene molte più sostanze antiossidanti rispetto ai cibi che godono di maggiore fama come i frutti rossi. L’ideale sarebbe consumarlo crudo ma, una cottura rapida non toglierà al nostro radicchio tutte le sostanze preziose che può offrire al nostro organismo. Ecco uno dei tanti modi per cuocerlo!

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

300 g di farina 00

3 uova

Per il condimento:

1 cespo di radicchio trevigiano

1 mazzetto di rucola

150 g di robiola

2 cucchiai di olio extra vergine

1/2 cipolla

70 g di parmigiano o grana grattugiato

sale

foto 5 (2).jpga.jpgaa

 

foto 1 (3).jpga

Preparazione

1. Mettere la farina a fontana, unire le uova al centro e impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lasciarlo riposare per mezz’ora circa, avvolto nella pellicola. Per la pasta all’uovo fatta in casa clicca.

2. Intanto lavare il radicchio e tagliarlo a striscioline.

3. In una padella capiente mettere l’olio, la cipolla tritata e farla stufare a fuoco basso. Unire il radicchio rosolarlo brevemente, salare e continuare la cottura dopo aver aggiunto un mestolino d’acqua.

SAM_4637

4. Preparare le tagliatelle e bollirle in abbondante acqua salata. Scolarle al dente e  lasciarle insaporire nella padella con il radicchio.

SAM_4647

5. Stemperare la robiola in un pò di acqua di cottura e aggiungerlo alla pasta. Spegnere, unire la rucola e mantecare con il formaggio grattugiato.SAM_4644

SAM_4649

 

 

 

 

 

 

Buon Appetito!

foto 5 (2).jpga

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

 – Cannelloni di ricotta e spinaci – Tagliatelle con scampi e pomodorini – 

Commenti