alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_0166Caaa

Rotolo di verza

Il rotolo di verza è un’antipasto o un secondo piatto ricco e gustoso, certo non è una ricetta dietetica, ma se lo consideriamo come piatto unico, direi che ci può stare!!! E’ una ricetta semplice, ideale in questo periodo dell’anno, un’alternativa alle numerose preparazioni di questo ortaggio, che come tutti sappiamo è una fonte di fibre e di vitamine!!!

Ingredienti

10 foglie di verza

1 kg di patate

200 g di formaggi (io ho usato fontina e montasio)

1 uovo

6 cucchiai di grana o parmigiano grattugiato

prezzemolo

una noce di burro (circa 30 g)

olio extra vergine di oliva

sale

pepe

Per il contorno:

400 g di carote baby

2 cucchiai di olio extra vergine

una noce di burro

sale

pepe (facoltativo)

prezzemolo

 

Preparazione

1. Lessare le patate con la buccia, ancora calde pelarle e schiacciarle grossolanamente con una forchetta. Metterle in una ciotola e aggiungere il sale, una noce di burro, il prezzemolo tritato, l’uovo, 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato e i formaggi tagliati a dadini o grattugiati con una lama larga. Mescolare e lasciare raffreddare.

SAM_4775

2. Intanto mettere a bollire dell’acqua, salare e sbollentare le foglie di verza, bastano 1- 2 minuti. Scolarle e metterle delicatamente su un canovaccio, accavallandole in modo da formare un rettangolo.

SAM_4766

3. Distribuire al centro il composto di patate.

SAM_4782

4. Con l’aiuto del canovaccio, arrotolare formando un rotolo. Chiuderlo in un foglio di pellicola e mettere in frigo a raffreddare ( Potete prepararlo anche il giorno prima).SAM_4788

SAM_4790

 

5. Quando sarà ben raffreddato, togliere il rotolo dalla foglio di pellicola e tagliarlo a fette spesse.

6. Appoggiarle in una teglia da forno leggermente unta con olio, Spolverizzare con il rimanente formaggio grattugiato.

7. Gratinare in forno alla massima temperatura per pochi minuti.

IMG_0147a

8. Per le carote (vanno bene anche quelle surgelate), metterle a freddo in una padella antiaderente con l’olio, il burro, 1/2 bicchiere di acqua e un pizzico di sale. Far cuocere e aggiungere a fiamma spenta il prezzemolo tritato.

IMG_0166Caaa

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

– Carciofi ripieni – Polpette di lesso e patate – Patate ripiene al gorgonzola

Commenti