alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_1586a

Spaghetti alla puttanesca

Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto tipico della tradizione napoletana, a base di pomodoro, aglio, olive nere e capperi. Dello stesso piatto esiste la variante laziale con l’aggiunta delle acciughe.

Per quanto riguarda la sua origine, ci sono varie versioni, alcuni raccontano che all’inizio del secolo il proprietario di una casa di appuntamenti nei Quartieri Spagnoli, era solito rifocillare i suoi ospiti con questo piatto, per la sua semplicità e facilità nella preparazione. Altri fanno riferimento all’abbigliamento dai colori vistosi che le ragazze della casa indossavano; il verde del prezzemolo, il rosso del pomodoro, il viola delle olive, il verde scuro dei capperi, il rosso del peperoncino.

 

Ingredienti per 4 persone

400 g di spaghetti

100 g di olive nere denocciolate

300 g di polpa di pomodori pelati

4 filetti di acciughe

1 cucchiaio di capperi

1 spicchio d’aglio

origano o prezzemolo

peperoncino

olio extra vergine di oliva

sale

 

Preparazione

1. Mettere tre cucchiai di olio in un tegame, aggiungere lo spicchio d’aglio intero e appena comincia a sfrigolare aggiungere le acciughe e farle stemperare a fiamma bassa. Unire poi il peperoncino, le olive e i capperi dissalati, far cuocere per un paio di minuti.

SAM_5659

2. Aggiungere a questo punto i pelati, eliminare l’aglio e continuare a cuocere per 7- 10 minuti, salare solo se necessario.

SAM_5662

 

3. Lessare gli spaghetti e scolarli al dente, farli insaporire per un paio di minuti nella salsa, spegnere e aggiungere il prezzemolo tritato.

Buon appetito!

IMG_1579a

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

 

 

 

 

 

 

Ricette che ti potrebbero interessare:

Gnocchi alla romana – Linguine pane e alici – Frittata di pasta

Commenti