alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 1 (3)aa

Lasagna con polpettine

 

La lasagna è uno dei piatti più graditi dai miei figli, la preparo in diverse occasioni e con tante varianti, ma nel periodo di Carnevale e soprattutto il martedì grasso quella tradizionale con le polpettine non deve mancare. Un piatto ricco e goloso, la lasagna napoletana, rappresenta un piatto da preparare nelle giornate di festa. La ricetta originale prevedeva le lasagne secche ricce, ma ultimamente si prepara sempre più spesso con sfoglie di pasta fresca, arricchita con un ragù di carne, ricotta, polpettine, fior di latte, uova sode, salame……..Un piatto ricco, grasso, sennò che Carnevale sarebbe!!!

Ingredienti

500 g di lasagne fresche

Per il sugo

1,5 kg di polpa di pomodori pelati

olio extra vergine di oliva

1 cipolla media

sale

basilico

Per le polpettine

200 g carne di vitellone macinata

80 g di pane raffermo senza crosta

1-2 uova

parmigiano o grana a piacere

sale

prezzemolo tritato fine

 Per il ripieno

500 g di ricotta di pecora

350 g di fior di latte

100-120 g di parmigiano o grana grattugiato

4 uova sode

 

Preparazione

1. Preparare il sugo rosolando in un pò di olio extra vergine la cipolla, aggiungere i pomodori pelati, il sale e cuocere per circa un’ora.

2. Intanto in una ciotola mettere il pane ad ammollare in un pò di latte fresco, strizzarlo e aggiungerlo alla carne macinata, unire il prezzemolo, un uovo, il formaggio a piacere e un pizzico di sale. Prima con una forchetta e poi con le mani amalgamare gli ingredienti e se serve aggiungere un’altro uovo. Preparare delle polpettine piccolissime e friggerle in padella in olio caldo.

sdc10444-300x225

3. Lessare in acqua bollente salata le lasagne e raffreddarle stese su uno strofinaccio.

SAM_4427

4. In una teglia rettangolare, mettere qualche cucchiaiata di sugo, disporre le lasagne una accanto all’altra, aggiungere altro sugo, le polpettine, qualche ciuffetto di ricotta, il fior di latte a pezzettini e infine le uova sode a fettine. Aggiungere il formaggio e condire con altro sugo, continuare con un altro strato di lasagne sistemate in senso inverso, ripetere il ripieno.

foto 2 (4)

5. Terminare con l’ultimo strato di lasagne, coprire con abbondante salsa e il formaggio grattugiato rimasto.

foto 3 (2)aa

6. Cuocere a 200°C per 35-40 minuti e comunque fino a quando si sarà formata una crosticina dorata. Far riposare in forno per qualche minuto prima di servire.

Buon Appetito!

foto 1 (3)aa

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

 Lasagne con vellutata di patate e taleggio – Lasagne con melanzane – Cannelloni di ricotta e spinaci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti