alice lifestyle leonardo marcopolo
foto 2a

Rotolo di bieta e formaggio

 Il rotolo di bieta e formaggio è un piatto vegetariano molto gustoso dal sapore unico. E’ un secondo piatto,  anche se a parer mio aumentando le porzioni  può divenatare un piatto unico sfiziosissimo. La preparazione è molto facile, si può preparare in anticipo e gustarlo con tutta tranquillità. La ricetta è di Veronica Perin, collaboratrice del magazine ALICE CUCINA, che consiglia di servire il rotolo con un coulis di pomodoro e rosmarino.  Ho seguito alla lettera i suoi consigli anche se avevo qualche perplessità sul rosmarino, io avrei usato il basilico, ma il rosmarino ha dato alla salsina un tocco in più. Questo piatto è buonissimo ha un sapore fantastico che sono sicura conquisterà anche voi!

La ricetta è di Veronica Perin e questo è il link della ricetta originale:

http://www.alice.tv/ricette/rotolo-bieta-formaggio/

foto 2aIngredienti

500 g di bieta

4 uova

1 cipolla

50 g di parmigiano grattugiato

un pezzetto di burro

noce moscata

sale

pepe

Per la besciamella

500 g di latte

50 g di farina

50 g di burro (io 30 g )

sale

noce moscata

Per il ripieno

200 g di formaggio fresco spalmabile

3 cucchiai di panna (io ho usato lo yogurt bianco)

succo di limone a piacere

3 cucchiai di prezzemolo tritato

pepe

sale

Per il coulis di pomodoro:

200 g di pomodori rossi

sale

pepe

un rametto di rosmarino

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

 

Preparazione

1. Preparare il coulis: scottare i pomodori per un minuto, immergendoli in acqua bollente. Scolarli e privarli della buccia e dei semi. Metterli in una ciotola, aggiungere il sale, il pepe e l’olio, frullare fino ad ottenere una salsa vellutata. Unire il rosmarino e tenere da parte. Per dare un sapore più intenso, riscaldare l’olio e un rametto di rosmarino, spegnere e lasciare raffreddare, in questo modo avrete l’olio aromatizzato al rosmarino.

2.Preparare la besciamella, per i consigli sulla preparazione clicca QUI.

3. Lavare le foglie di bieta e tagliarle a pezzi, cuocerle per 10 minuti in un tegame con il burro, un pizzico di sale, il pepe e la noce moscata. Metterle in una ciotola e quando saranno fredde aggiungere i tuorli e mescolare.

SAM_6156

4. Unire la besciamella ormai tiepida, il formaggio, un pizzico di pepe e mescolare. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e aggiungerli delicatamente agli altri ingredienti girando dal basso verso l’alto per evitare di smontarli.

5. Rivestire la teglia del forno con un foglio di carta forno bagnato e strizzato. Versare il composto e cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 20 minuti.SAM_6165

6. Quando la frittata sarà cotta, arrotolarla e lasciarla intiepidire.SAM_6171

7. Intanto prepariamo il ripieno mettendo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene. Spalmarlo sulla frittata di bieta e arrotolare, tagliare a fette e servire come consiglia la chef con un coulis di pomodoro e rosmarino.

SAM_6173

foto 2aRicette che ti potrebbero interessare:

Carciofi alla romana – Tortini di scarole pane e patate – Falafel – Crema di cannellini con verdure

Commenti