alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_5410aa

Peperoni al gratin con olive e capperi

Questo piatto è una ricetta molto semplice, un contorno tipico della cucina napoletana. I peperoni sono arrostiti e poi insaporiti in padella o al forno con un condimento a base di mollica di pane grattugiata, olive, aglio e capperi.

Sono un antipasto sfizioso o un ottimo contorno per carni e pesce.

Provateli con una fetta di pane casareccio abbrustolito e del formaggio fresco……una bontà!

IMG_5410aa

Ingredienti

2 peperoni rossi

2 peperoni gialli

una manciata di capperi sotto sale

100 g di olive taggiasche

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

origano

2-3 cucchiai di pane grattugiato

olio extra vergine di oliva

Preparazione

1. Arrostire i peperoni su una teglia da forno e far cuocere a 200°C fino a quando li vedrete sgonfiarsi e la pelle inizierà a staccarsi da sola. Oppure come me, su una bistecchiera o una piastra in ghisa. In questo modo la polpa dei peperoni resterà più croccante rispetto alla cottura in forno. Dopo avere abbrustolito per bene la pelle dei peperoni, farli raffreddare in una ciotola di acciaio o in pirex coperta con un foglio di pellicola. Farli raffreddare e poi spellarli eliminando i semi e i filamenti, tagliare la polpa a falde.

IMG_5363a

2. Dissalare i capperi sotto l’acqua corrente, poi metterli a bagno in una ciotolina con acqua per mezz’ora circa.

3. Preparare tutti gli ingredienti per il gratin su un tagliere, così da avere tutto a portata di mano, il prezzemolo e i capperi dissalati e tritati, l’origano, l’aglio e le olive.

IMG_5370a

4. Sistemare le falde dei peperoni in una pirofila da forno, leggermente unta d’olio. Aggiungere ad ogni strato un pò di capperi, qualche oliva, origano, un pezzetto d’aglio e prezzemolo, fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Alla fine terminare con il pangrattato e un filo d’olio. Consiglio di fare al massimo tre strati di peperoni.

 

IMG_5378a

5. Cuocere in forno caldo a 200°C per 15-20 minuti circa. Lasciare intiepidire e buon appetito.

IMG_5384ajpg

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Cianfotta – Insalata greca – Peperoni farciti

Commenti