alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_6882ab

Gnocchi con sugo di melanzane

Il sugo con le melanzane fritte è una salsa molto semplice da preparare e questo è il periodo giusto perchè su banchi troviamo ingredienti di stagione, freschi e genuini. Come vi dicevo è un piatto molto semplice, ma ricco di sapori e odori tipici della cucina mediterranea.

Una salsa perfetta per condire la tipologia di pasta che preferite. Se avete voglia e un poco di tempo, vi consiglio di preparare un bel vassoio di gnocchi di patate, i vostri familiari o amici vi ringrazieranno.

IMG_6887ab

 

Ingredienti

1 kg di gnocchi d patate (Per la preparazione clicca QUI)

3 melanzane

500 g di pomodorini

formaggio grattugiato q.b. (parmigiano, pecorino)

1 spicchio d’aglio

basilico abbondante

peperoncino fresco

olio extra vergine q.b.

olio di arachide q.b. (per dorare le melanzane)

sale

Preparazione

1. Lavare e spuntare le melanzane, tagliarle a dadini, metterle in una ciotola capiente e cospargerle con abbondante sale e ricoprirle con acqua fredda. Coprirle poi con un piatto che le manterrà immerse nell’acqua. Lasciarle per almeno 1 ora.

2. Trascorso il tempo, lavare bene sotto l’acqua corrente i cubetti di melanzane, strizzarli e asciugarli.  Prendere una padella antiaderente, versare abbondante olio e far dorare i cubetti di melanzana. Man mano che saranno dorati, tirarli su con una schiumarola e metterli a scolare su carta da cucina.

3. Intanto in un’altra padella, scaldare 2 cucchiai di olio extra vergine, aggiungere lo spicchio d’aglio intero, il peperoncino e appena prende calore unire i pomodorini tagliati a spicchi, salare e cuocere per 10 minuti circa.

4. A fine cottura, unire ai pomodorini una parte dei cubetti di melanzane fritti, mescolare, regolare di sale e far insaporire il tutto per 2-3 minuti. Spegnere, togliere l’aglio e aggiungere abbondante basilico fresco spezzettato con le mani, mescolare e tenere da parte.

5. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli quando vengono a galla con l’aiuto di una schiumarola e “tuffarli” nella padella con il sugo preparato in precedenza. Far insaporire mescolando delicatamente aggiungendo se serve dell’acqua di cottura degli gnocchi. Spegnere, unire abbondante formaggio grattugiato, ancora basilico e una volta impiattati, unire una cucchiaiata di melanzane fritte e dorate, tenute da parte.

Buon appetito!

 

Ricette che ti potrebbero interessare:

Cianfotta napoletana – Lasagna di melanzane – Parmigiana di melanzane

Commenti