alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_0085aa

Involtini di verza con riso e salsiccia

Gli involtini di verza sono un classico antipasto o aumentando la porzione un piatto unico gustoso e sano, perfetto da preparare nel periodo invernale.

Il ripieno è un saporito e sfizioso risotto preparato con la salsiccia, il cuore della verza e le zucchine, già così è un piatto eccezionale.

Io però non mi sono accontenta, l’ho messo all’interno delle foglie di verza, aggiungendo un bastoncino di scamorza che filerà quando lo mangeremo….buonissimo!

E finalmente termineranno la cottura nella salsa di pomodoro…. un piatto dal sapore di una volta, credetemi!

IMG_0085aa

 

 

IMG_0091a

Ingredienti

300 g di riso carnaroli o vialone nano

2 salsicce

un cavolo verza

2 zucchine

3 cucchiai d olio extra vergine

100 g di formaggio grattugiato (grana o parmigiano)

1 scamorza bianca o affumicata (scegliete secondo il vostro gusto)

500 g di polpa di pomodoro

1 cipolla piccola

una noce di burro

sale

1 l di brodo vegetale

Preparazione

1. Mettere sul fuoco una pentola con acqua salata e portarla a bollore. Intanto staccare dalla verza le foglie più grandi (almeno 12-13 di numero) senza romperle. Farle sbollentare per due minuti , scolarle e metterle ad asciugare su uno strofinaccio.

 

IMG_0046a

IMG_0043a

2. Tagliare  finemente la parte interna della verza e tenere da parte. In un tegame far sciogliere la noce di burro nell’olio, aggiungere la cipolla tritata finemente e la salsiccia sbriciolata. Quando comincerà a sfrigolare aggiungere il riso e farlo tostare per 2-3 minuti, unire la verza, le zucchine tagliate a cubetti e qualche mestolo di brodo vegetale caldo. Salare e portare a cottura, aggiungendo il brodo man mano che servirà.

 

IMG_0053a

3. Spegnere quando il riso sarà ancora al dente, aggiungere i 2/3 del formaggio grattugiato e  mescolare bene.

4. Prendere una foglia di verza, eliminare con un coltello la venatura centrale, mettere al centro una cucchiaiata abbondante di risotto e un pezzo di scamorza.

 

IMG_0057a

5. Chiudere a pacchetto e arrotolare.

 

IMG_0060a

IMG_0063a

6. Appoggiare gli involtini, man mano che saranno pronti nella pentola con la polpa di pomodoro, aggiungere un filo di olio, un pizzico di sale e cuocere per 20-25 minuti a fiamma bassa. Gli ultimi 5 minuti di cottura, spolverizzare con il formaggio grattugiato rimasto, coprire e terminare la cottura.

 

IMG_0065a

 

IMG_0071a

Buon Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.Appetito!

Ricette che ti potrebbero interessare:

Timballo di pasta con verza – Rotolo di verza – Torta di patate e crescenza

Commenti