alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_0983a

Ciambella di riso vegetariana

La ciambella di riso è una rivisitazione vegetariana e alleggerita di uno dei piatti della cucina napoletana, il sartù di riso. Anche nella versione vegetariana può essere arricchito a piacere seguendo i nostri gusti.

In questa ricetta ho usato un riso per timballi arricchito con piselli, uova e scamorza fresca, non ho ecceduto con i grassi e con il parmigiano senza perderne nel gusto. Per non appesantire il piatto, ho foderato la teglia con fettine di melanzane e zucchine grigliate, alternandole, ma se preferite potete friggerle, avrete però in questo modo un piatto più calorico.

Le melanzane e le zucchine si sa non sono un prodotto della stagione invernale, anche se ormai si trovano sui banchi di ortofrutta tutto l’anno, ho preferito perciò usare un buon prodotto surgelato.IMG_0983a

 

 

IMG_0994a

Ingredienti

300 g di riso per timballi e sformati

200 g di pisellini fini congelati

1 uovo intero e 1 rosso

250 g di scamorza fresca

formaggio grattugiato (grana o parmigiano)

melanzane grigliate congelate

zucchine grigliate congelate

olio extra vergine di oliva

pane grattugiato

1 cipolla piccola

prezzemolo

Per il brodo vegetale:

2 carote

1 gambo di sedano

1 cipolla

Per la salsa al pomodoro:

750 g di pelati

cipolla e sedano

olio extra vergine di oliva

sale

Preparazione

1. Preparare il brodo vegetale mettendo a bollire le verdure partendo da acqua fredda per circa 1 ora.

2. Per la salsa al pomodoro, tritare la cipolla e il sedano, aggiungere 2-3 cucchiai di olio e i pelati, salare e cuocere a fuoco lento per 30 minuti circa. Spegnere e frullare il tutto con un mixer ad immersione.

3. In un tegame mettere la cipolla tritata, qualche cucchiaio di olio e stufare a fiamma bassa. Aggiungere i piselli ancora surgelati e cuocere per due tre minuti, unire il riso e bagnare con il brodo bollente man mano che lo richiede. Salare e cuocere fino a 3/4 della cottura.

4. Stendere in una teglia il risotto e farlo raffreddare velocemente per arrestare la cottura. Unire le uova, la scamorza tritata e il formaggio grattugiato.

5. Scongelare le verdure, spennellarle con olio e foderare una teglia a ciambella unta e spolverizzata con pane grattugiato.

IMG_0928a

6. Riempire con metà risotto, coprire con la scamorza rimasta e chiudere con il restante risotto e fettine di verdure grigliate. Spennellare con un filo di olio, pane grattugiato e cuocere in forno caldo a 200°C per 30 minuti circa.

 

IMG_0931a

IMG_0940a

7. Sformare s servire con la salsa di pomodoro.

 

IMG_0983a

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

 Sartù di riso – Zucchine ripiene di riso – Timballo di riso con verza e salsiccia

Commenti