alice lifestyle leonardo marcopolo
IMG_2581aa

Bastoni alle olive

I bastoni alle olive, sono dei panini sfiziosi e gustosi, buonissimi, una vera tentazione, perfetti da mettere nel cestino da picnic. Si avvicinano il 25 Aprile e il 1 maggio e le belle giornate di sole ci spingono sempre di più ad uscire e qualche idea su cosa preparare non guasta mai!

Ho cominciato a comprarli da quando il supermercato vicino casa ha messo il banco del pane e sforna a tutte le ore pane caldo, è inutile dirvi la bontà di questi panini appena sfornati.

Qualche giorno fa ho notato l’etichetta che per legge deve elencare tutti gli ingredienti e allora mi sono chiesta perché non provare a prepararli a casa?

Ho fatto una foto all’elenco degli ingredienti, ho trasformato in grammi le olive e lo strutto segnalato in percentuale. Poi per tutto il resto ci ho messo del mio e…detto fatto, la ricetta era pronta, non restava che provare!

Il risultato?

Buonissimi, profumatissimi…. che soddisfazione! ^_^

IMG_2581aa

 

 

IMG_2613a

Ingredienti

500 g di farina 0 se potete usate quella macinata a pietra

130-150 g di olive verdi denocciolate

250 g di acqua

15 g di strutto

100 g di lievito madre rinfrescato

oppure 7 g di lievito di birra

2 cucchiaini rasi di zucchero

10 g di sale fino

Preparazione

1. Versare l’acqua in una ciotola capiente, aggiungere il lievito di birra o il lievito madre, unire lo zucchero e cominciare ad impastare. Unire pian piano 400 g di farina,alla fine aggiungere anche il sale e lo strutto. Io ho usato la planetaria, ma si può anche lavorare a mano, mi raccomando però lavoratelo per almeno una decina di minuti.

 

IMG_2525a

2. Tritare grossolanamente le olive e aggiungerle all’impasto, amalgamarle bene alla pasta aggiungendo man mano la restante farina.

 

IMG_2528a

3. Versare la pasta su un piano infarinato e lavorarla con le mani fino a quando risulterà liscia e compatta, aiutandovi se serve con pochissima farina. Formare a questo punto un panetto e farlo lievitare in una ciotola leggermente oliata, fino a quando raddoppierà il suo volume.

 

IMG_2537a

4. Trascorso il tempo di lievitazione, con un mattarello stendere delicatamente l’impasto su un piano leggermente infarinato, cercando di dargli una forma rettangolare. Tagliare dei filoncini di pane, decidete voi la lunghezza.

 

IMG_2546a

 

 

 

 

 

 

 

 

5. Sistemarli su una teglia rivestita con carta forno e lasciarli lievitare per 1 ora circa (dipende dalla temperatura esterna), dovranno lievitare e gonfiarsi un pochino. Come potete vedere dalle foto, ho preparato due teglie di bastoni, una semplice e l’altra attorcigliati, tipo frustine, mi piaceva dargli una forma diversa!

IMG_2555a

 

 

IMG_2559a

6. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti.

IMG_2573a

 

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace“ e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

Ricette che ti potrebbero interessare:

Pucce – Pane con le noci  – Panini all’olio

Commenti