alice lifestyle leonardo marcopolo
pane pizza1

Pane pizza

Da piccola ero una bimba di poco appetito, difficilmente riuscivo a mangiare tutto. La mamma e la nonna mi rimproveravano: ” E’ peccato, ci sono tanti bimbi che non hanno nulla da mangiare, non si spreca e non si butta via niente”. Una frase che mi ha fatto crescere con l’idea di evitare lo spreco e di recuperare il più possibile, in questo caso il pane avanzato. Il pane pizza è un delizioso e gustoso piatto di recupero della mia infanzia, a base di fette di pane raffermo, salsa di pomodoro, mozzarella e tanto basilico. Una ricetta veloce quando non si ha il tempo di preparare una vera pizza margherita.

IMG_0513foto1a

Ingredienti

7 fette di pane casareccio raffermo

300 g di mozzarella

olio extra vergine q.b.

basilico

Per la salsa

500 g di pomodori pelati o meglio ancora pomodorini pelati

un pezzettino di cipolla tritata

2 cucchiai di olio extra vergine

sale

basilico abbondante

Preparazione

1. Per la salsa, mettere in una padella l’olio e la cipolla tritata, appena comincia a sfrigolare aggiungere i pomodorini pelati salare e far cuocere a fiamma bassa per 15- 20 minuti, avendo la cura di mescolare di tanto in tanto. A fine cottura aggiungere abbondante basilico, spegnere e tenere da parte.

2. Intanto appoggiare in una teglia da forno le fette di pane, potete decidere se tenerle separate come ho fatto io o sistemarle attaccate una all’altra, chiudendo bene tutti gli spazi, da formare uno strato unico. Ricoprire con la salsa preparata, un filo di olio, basilico e la mozzarella tagliata a fettine.

IMG_5340.jpgfoto3

 

3. Accendere il forno al massimo della potenza almeno 10 minuti prima e quando è arrivato a temperatura, infornare  nella parte alta del forno, a 3/4 circa. Cuocere per 10-15 minuti, il tempo necessario al pane di diventare croccante e alla mozzarella di sciogliersi.

IMG_0499foto2a

 

Buon Appetito!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di facebook. Clicca “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette e per chiedere qualsiasi chiarimento.

 

Commenti