alice lifestyle leonardo marcopolo
strudel con radicchio2

Strudel con radicchio pollo e asiago

Le torte rustiche sono state una grande invenzione, non siete d’accordo? Basta pensare a quante volte ci hanno salvato la cena, a me tantissime! Semplici da preparare e tutto sommato veloci, basta un po’ di fantasia e una sfoglia in frigo. Lo strudel con radicchio, pollo e asiago è la ricetta che vi propongo oggi, un rustico nato una sera a casa di amici da avanzi che abbiamo trovato in frigo. Un eccellente e gustoso rustico, che accompagnato con un’insalata mista diventa un piatto unico gustosissimo.

Ingredienti

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia

2 cespi di radicchio

200 g di petto di pollo

200 g di asiago

1 cipolla piccola

olia extra vergine q.b.

pane grattugiato q.b.

Per spennellare:

1 tuorlo

2 cucchiai di latte

semi di sesamo (facoltativo)

semi di papavero (facoltativo)

Preparazione

Lavare il radicchio e tagliarlo in pezzi piccoli, cuocerlo in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale per 5 minuti circa. Spegnere, eliminare l’eventuale liquido in eccesso e tenere da parte.

strudel radicchio

In un’altra padella versare un filo di olio e far stufare a fiamma bassa la cipolla tritata, aggiungere il pollo tagliato a pezzetti, un pizzico di sale e cuocere per qualche minuto. Spegnere e unire al radicchio.

Srotolare la sfoglia, spolverizzare con pane grattugiato, coprire con il formaggio tagliato a fettine. Aggiungere il radicchio, il pollo e il restante formaggio.

strudel radicchio 1

Chiudere la sfoglia, come dalla foto e arrotolare.

strudel radicchio 2

Spennellare con un battuto di tuorlo e latte e se volete ricoprire a piacere con i semi (ho preparato doppia dose, due strudel che ho ricoperto uno con semi di sesamo e uno con semi di papavero).

strudel radicchio 3

Cuocere in forno caldo a 190°C per 30 minuti circa e comunque fino a quando sarà ben dorato.

strudel con radicchio1

Commenti