Ciabatta Morbida

ciabatta morbida

Con questo impasto ottenete una ciabatta morbida, ideale da tagliare e farcire. Al posto di due ciabatte grandi potete realizzare tanti quadratini ricavati tagliando la pasta stesa con un grosso coltello.

Preparazione: 30 minuti a nano, 10 minuti con l’impastatrice
Lievitazione: 50 minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 ciabatte
Farina g. 500
Zucchero 1 cucchiaino
Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
Strutto 1 cucchiaio
Sale g. 5 (circa 1 cucchiaino)
Lievito di birra fresco g. 25
Acqua quanto basta

Procedimento
Mettete la farina in una terrina e mescolatevi lo zucchero, unite l’olio, lo strutto, il sale, il lievito fresco sciolto in poca acqua tiepida e impastate il tutto unendo inizialmente ml. 180 di acqua a temperatura ambiente. Se usate l’impastatrice versate questi ingredienti direttamente nel bicchiere miscelatore e azionate l’apparecchio. Se impastate a mano lavorate l’impasto a lungo; durante la lavorazione aggiungete altra acqua, quanto basta per ottenere una consistenza morbida ed elastica.
Lasciate l’impasto su un piano infarinato e lontano da correnti d’aria. Copritelo con una rete per torte (quelle che si usano per tenere lontane le mosche), ponetevi sopra un grande canovaccio e lasciate riposare 20 minuti. Lavorate di nuovo la pasta, dividetela in 2 parti tagliando l’impasto con la lama di un grosso coltello. Senza manipolare troppo l’impasto formate 2 strisce di pasta, sistematela in una teglia unta di olio, spennellatele con olio e mettetele a lievitare in forno a 50° C unendo sulla base del forno stesso un pentolino pieno di acqua calda, lasciate lievitare per 30 minuti, fino a quando le ciabatte non saranno raddoppiate di volume.
Portate la temperatura del forno a 180° C e cuocete per circa 20 minuti. Sfornate quando la superficie apparirà dorata e croccante. Lasciate raffreddare prima di servire.

Commenti