Arancini di riso

arancini-di-riso

Difficoltà: media
Tempo: 1 ora 30 minuti

Ingredienti per 4-6 persone
per gli arancini
Riso g. 400
Zafferano 1 bustina
Pecorino grattugiato 4 cucchiai
Uova 6
Provola g. 100
Farina
Pangrattato
Olio extravergine di oliva
Olio per friggere
Sale
Pepe

Per il ragù
Cipolla 1
Polpa di manzo macinata g. 200
Vino bianco secco 1/2 bicchiere
Piselli sgranati g. 80
Concentrato di pomodoro 2 cucchiai
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Procedimento
Per il ragù: rosolate la cipolla affettata a velo in un tegame con un filo di olio; unite la carne e lasciatela insaporire per 10 minuti su fuoco dolce, mescolando spesso. Bagnate con il vino e lasciatelo evaporare, quindi aggiungete i piselli e il concentrato di pomodoro, stemperato in un mestolino di acqua calda. Salate, pepate, coprite e lasciate cuocere per circa 45 minuti.
Per gli arancini: lessate il riso in acqua bollente salata e scolatelo al dente; versatelo in una ciotola e conditelo con lo zafferano stemperato in poca acqua calda e con il pecorino grattugiato. Sbattete 3 uova con un pizzico di sale e uno di pepe e unitele al riso; mescolate e lasciate raffreddare. Aiutandovi con le mani bagnate formate una semisfera di riso; disponete al centro un dadino di provola e una cucchiaiata di ragù; chiudete con altro riso in modo da formare una polpetta rotonda. Proseguite fino a terminare gli ingredienti.
Infarinate gli arancini, passateli nelle rimanenti uova leggermente sbattute e infine nel pangrattato. Friggeteli in abbondante olio caldo, sgocciolateli e serviteli bollenti.

Commenti