Ceriole

Ceriole

Si tratta di un formato di pasta caratteristico del Centro Italia da condire semplicemente con un sugo di pomodoro fresco cotto in olio extravergine di oliva preparato lasciando dorare uno o più spicchi di aglio a fettine. Volendo, al pomodoro si aggiungono piselli freschi sgranati.

Preparazione: 20 minuti + asciugatura
Cottura: 7-8 minuti

Ingredienti per 4-6 porzioni
Farina g. 400
Acqua dl. 2 circa
Sale

Procedimento
Mettete la farina sul piano di lavoro (spianatoia), formate la fontana e versatevi dentro un goccio di acqua tiepida. Iniziate a impastare e man mano che lavorate aggiungete altra acqua, tanta quanto basta per ottenere un impasto liscio e sodo.
Prendete un pezzo di pasta e stendetelo sulla spianatoia infarinata, quindi ritagliate tante strisce larghe cm 2 e lunghe cm 12 circa, cercando di ottenere pezzi il più possibile regolari. Procedete in questo modo fino a esaurire tutto l’impasto, quindi lasciate asciugare le ceriole sulla spianatoia o su un largo vassoio infarinato.
Lessate le ceriole in abbondante acqua salata a bollore, dopo circa 7 minuti controllate la cottura; scolatele e conditele a piacere.

Commenti